Sfogliando il Diario di un difettoso. Riflessioni, idee, proposte per una città accessibile

Il punto sull'accessibilità delle nostre città

Prato, giovedì 9 giugno 2016, ore 16.30

Giovedì 9 giugno, alla biblioteca comunale di Prato, si terrà il seminario "Sfogliando il Diario di un difettoso. Riflessioni, idee, proposte per una città accessibile". Un incontro che affronta la questione delle barriere architettoniche nella fruizione della città, a partire dalle osservazioni di chi le difficoltà le vive ogni giorno.

Lo spunto l'ha dato la pubblicazione del libro "Diario di un difettoso" (Apice Libri, Sesto Fiorentino, 2015) scritto dal funzionario della Soprintendenza alle Belle Arti e Paesaggio di Firenze, Franco Vestri, portatore di una grave disabilità che non gli ha impedito di lavorare, impegnarsi, scrivere, vivere le città.

Intervengono: 

• Franco Vestri, funzionario della Soprintendenza alle Belle Arti e Paesaggio di Firenze, che tratterà dell'accessibilità in relazione a contesti architettonici monumentali;

• Fanny Di Cara, architetto, consulente per anni del Laboratorio Tempi e spazi di Prato, guarderà la problematica nei suoi aspetti culturali;

• Luca Piantini, tecnico del Comune di Prato, userà l'accessibilità come pretesto per un più generale progetto di riqualificazione della città.

Intervengono i rappresentanti dell'Ordine degli Architetti di Prato e della biblioteca comunale Lazzerini, organizzatori dell'evento e l'assessore all'Urbanistica del Comune di Prato, l'architetto Valerio Barberis e l'assessore alle Pari opportunità, Maria Grazia Ciambellotti

Modera l'incontro l'architetto Lulghennet Teklè.

Agli architetti saranno riconosciuti 3 crediti formativi.

Appuntamento: giovedì 9 giugno 2016, ore 16.30 - 19.30
Sala Conferenze della Biblioteca Comunale Lazzerini, Via Puccetti, 3 Prato.

Info: Ordine degli architetti della provincia di Prato
Via Pugliesi 26 - 59100 Prato | tel: 0574/597450 - email: architettiprato@archiworld.it

pubblicato in data: