Facies - Architetture urbane: a Bologna la mostra sul legame tra architettura e forma all'interno della città

Il Dipartimento di Architettura dell'Università di Bologna organizza una mostra che sfrutta lo strumento della rappresentazione e, in particolare, quello del modello, per indagare le relazioni tra l'architettura e la forma in contesti urbani risalenti a periodi e modelli spaziali differenti.

Bologna, 6 aprile - 13 maggio 2017 | inaugurazione 6 aprile 2017 ore 17:30

mostre e convegni

Bologna, 6 aprile - 13 maggio 2017 | inaugurazione 6 aprile 2017 ore 17:30

Il Dipartimento di Architettura dell'Università di Bologna organizza la mostra Facies - Architetture urbane, realizzata e allestita da LaMo Laboratorio Modelli e da LaFo Laboratorio di Fotografia e curata da Francesco Gulinello ed Elena Mucelli. L'evento, che sarà inaugurato il 6 aprile, sarà visitabile fino al 13 maggio 2017 presso la sede dell'Urban Center di Bologna.

Le architetture che popolano la città nascondono, spesso dietro una maschera che permette loro di relazionarsi con lo spazio pubblico, contenuti impercettibili, come se si fosse interrotta la relazione tra oggetto e soggetto. Sembra che si siano persi una serie di significati e che questo abbia isolato il volto dell'architettura in un silenzio che esalta la fissità della sua immagine. Sono questi gli argomenti trattati da Facies, la mostra che cerca di puntare la propria attenzione sulla città utilizzando lo strumento della rappresentazione e, in particolare, quello del modello, per indagare una serie di casi studio contemporanei. L'esposizione rivela mondi di forme che popolano gli ambienti urbani e ritrova frammenti di questi mondi all'interno di una serie di facciate risalenti a periodi e a contesti spaziali diversi della Milano degli anni Cinquanta e Sessanta, quella che ha visto operare architetti come Giò Ponti, Luigi Caccia Dominioni, Carlo Perogalli, Luigi Figini e Gino Pollini.

Questo gruppo di professionisti coglie la ricostruzione come opportunità per ridefinire, attraverso interventi puntuali, il volto della città, realizzando una sorta di opera corale. Ne derivano edifici di straordinaria qualità e attualità, caratterizzati da "fisionomie" che rimandano a repertori formali ricorrenti nelle esperienze dell'architettura contemporanea internazionale. Porzioni delle loro facciate, ricostruite attraverso modelli tridimensionali restituiscono una sequenza in cui le variazioni rivelano, nella purezza delle geometrie, le relazioni formali in tutte le loro declinazioni. Il chiaro-scuro dei volumi e delle ombre sottolinea il disegno delle facciate stesse e, contemporaneamente, rivendica il proprio ruolo nello spazio.

I modelli esposti, utilizzati come strumento di indagine, interpretazione e comunicazione per comprendere la struttura compositiva del progetto, sono accompagnati da materiali video che documentano diversi aspetti della ricerca sui legami tra architettura e forma.

Crediti formativi professionali

Gli architetti che visiteranno la mostra avranno diritto al riconoscimento di 1 cfp.

Appuntamento

dal 6 aprile al 13 maggio 2017 | inaugurazione giovedì 6 aprile 2017 ore 17.30
presso Urban Center, Salaborsa - Piazza Nettuno, 3 Bologna

Per maggiori informazioni visitare www.da.unibo.it.

Apr 06
May 13

Facies - Architetture urbane: a Bologna la mostra sul legame tra architettura e forma all'interno della città Urban Center, Piazza Nettuno 3, Bologna

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: