Conferenze di Novembre. È Kengo Kuma il primo protagonista a sbarcare a Milano

Milano, 20 ottobre - 2 novembre - 9 novembre - 15 novembre 2017

Ritorna il ciclo di conferenze organizzato dal Politecnico di Milano. L'evento che porta nel capoluogo lombardo i grandi protagonisti dell'architettura contemporanea internazionale per discutere delle loro ricerche progettuali e del loro approccio al progetto attraverso l'analisi delle loro realizzazioni più recenti.

Quest'anno il percorso si sviluppa tra Europa ed Asia, ad aprire la manifestazione l'attesissima Talk di Kengo Kuma, il 20 ottobre, uno tra i più significativi architetti giapponesi, che firmato, tra le sue opere più famose  il Yusuhara Wooden Bridge Museum di Tarougawa, l'Asakusa Culture Tourist Information Center di Tokyo e la Great Bamboo Wall House nei pressi di Pechino.

Seguiranno i racconti delle innovazioni tecnologiche dello svizzero Fabio Gramazio, il 2 novembre, gli ultimi progetti firmati dallo studio Zaha Hadid saranno presentati il 9 novembre, da Shajay Bhooshan e il ciclo si concluderà il 15 novembre con l'intervento di Ben van Berkel dello studio UNStudio, progettisti del Museo Mercedesz Benz di Stoccarda.

Anche per questa sesta edizione, le Conferenze di Novembre, si svolgono in parallelo con i cicli analoghi organizzati in altre università europee, quali Stoccarda, Praga, Londra, Graz e Parigi.

coordinamento scientifico di Matteo Ruta
in collaborazione con la fondazione tedesca Sto Stiftung

Xinjin Zhi Museum | Kengo Kuma | © Daichi Ano

Conferenze di Novembre | Politecnico di Milano

L'ingresso è libero previa registrazione su: www.eventi.polimi.it

Locandina

ott 20
nov 15

Conferenze di Novembre. È Kengo Kuma il primo protagonista a sbarcare a Milano Milano, Politecnico di Milano, Via Ampère, 2

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: