Ritorno in grande per il Congresso Internazionale di Klimahouse 2019, promosso da Fiera Bolzano in collaborazione l'Agenzia CasaClima, che da quest'anno guadagna un giorno in più e si svolgerà il 23, 24 e 25 gennaio.

Il filo conduttore della nuova edizione è il concetto di Smart, per fare chiarezza sui molteplici significati che il termine assume nel campo dell'edilizia, dalla pianificazione urbana, alla progettazione dell'edificio e dei materiali da costruzione.

Come consuetudine la manifestazione farà da palcoscenico ad interventi di grandi esperti internazionali che porteranno all'attenzione del pubblico gli ultimi progetti portati a termine, partecipano tra gli altri Thomas Rau, architetto visionario dell'economia circolare, Gideon Maasland di MVRDV, uno dei progettisti del rivoluzionario quartiere dell'Amsterdam Valley, e Amanda Sturgeon, che negli Stati Uniti ha lanciato un protocollo di certificazione per le case che si rigenerano da sole.

Ogni giornata approfondirà un ambito "smart", si incomincia con le SMART CITY, mercoledì 23 gennaio con l'obiettivo di individuare cosa ha funzionato e cosa è migliorabile del progetta pilota Sinfonia di Bolzano e Innsbruck, per spiegare quali esperienze possono essere replicabili su progetti simili in futuro.

Mentre la scala dell'edificio sarà affrontata nei due giorni successivi, giovedì 24 gennaio sarà dedicato a capire cosa sono e quali qualità hanno gli SMART MATERIALS, mentre venerdì 25 gennaio si parlerà si SMART BUILDINGS e architetture d'avanguardia.

Il Congresso Internazionale completa il programma culturale di Klimahouse che prevede inoltre incontri, seminari e le visite guidate Enertour,

Congresso Internazionale di Klimahouse 2019 | Programma

SMART CITIES
dall'esperienza del progetto sinfonia agli scenari futuri delle città intelligenti

mercoledì 23 gennaio 2019 | ore 9.00 - 12.30
programma | iscrizioni

Organizzata in collaborazione con l'Accademia Europea di Bolzano (EURAC) il convegno inaugurale declina il concetto di smart alla dimensione urbana attraverso il caso studio del progetto europeo Sinfonia, un'iniziativa complessa e ambiziosa che coinvolge Bolzano e la città austriaca di Innsbruck con l'Agenzia CasaClima come partner.
Il convegno intende fare il punto sull'iniziativa, analizzando cosa ha funzionato e cosa è ancora migliorabile con l'obiettivo di spiegare quali esperienze possono essere replicabili su progetti simili in futuro.
La giornata sarà introdotta da Peter Dröge, Direttore dell'Istituto per lo Sviluppo Strategico del Liechtenstein e uno dei massimi esperti di Smart Cities a livello internazionale.
La manifestazione si concluderà con un dibattito tra i sindaci di Trento, Alessandro Andreatta, di Bolzano, Renzo Caramaschi e l'incaricato speciale del sindaco di Innsbruck.

SMART MATERIALS

giovedì 24 gennaio 2019 | ore 9.00 - 12.30
programma

Per essere considerato smart una materiale deve oggi saper contribuire all'efficienza energetica delle costruzioni, avere un'impronta ambientale sostenibile, partecipare e aumentare il comfort interno e garantire un buon rapporto tra costi e benefici.
Ne discuteranno il fondatore di Turntoo e Rau Architects, due delle prime aziende dedicate all'economia circolare in Olanda: l'architetto visionario e innovatore Thomas Rau introdurrà il convegno.
Seguirà una tavola rotonda del Direttore dell'Agenzia CasaClima, Ulrich Santa.

SMART BUILDINGS

venerdì 25 gennaio 2019 | ore 9.00 - 12.30
programma

Aprirà il convegno Gideon Maasland dello studio olandese MVRDV, uno dei progettisti responsabili dell'Amsterdam Valley, un bosco verticale rivoluzionario dal punto di vista urbanistico, sociale e ambientale. Un quartiere del futuro, a uso misto, che promette di diventare un vero esempio di sostenibilità in Europa.
Interverrà, a seguire, Amanda Sturgeon, una tra le 10 donne più potenti al mondo nel campo della sostenibilità e fondatrice del Biophilic Design.
Chiude la giornata una tavola rotonda con il presidente di Enea, Federico Testa.

KLIMAHOUSE 2019 - Fiera di Bolzano
23, 24 e 25 gennaio 2019

Iscrizione
La quota di partecipazione per ogni giornata di congresso è 30 euro e include un ingresso in una giornata qualsiasi della fiera. Tutti i dettagli su fierabolzano.it/klimahouse/ticket.

Crediti formativi
3 CFP per ogni giornata di Congresso
ad architetti, geometri, ingegneri e periti industriali

Maggiori informazioni:
www.fierabolzano.it/klimahouse

gen 23
gen 25

Klimahouse 2019. Il congresso internazionale punta i riflettori sul concetto di Smart per città, edifici e materiali partecipano Gideon Maasland degli MVRDV, Thomas Rau e Amanda Sturgeon
Fiera di Bolzano

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario
vedi anche...
EventiTrentino Alto-Adige
Enertour 2019. Le visite guidate di Klimahouse per scoprire le buone pratiche edilizie in Alto Adige

Enertour 2019. Le visite guidate di Klimahouse per scoprire le buone pratiche edilizie in Alto Adige

La progettazione sostenibile in tour ritorna a gennaio con Klimahouse. In programma 10 visite guidate per offrire una panoramica degli edifici più virtuosi, dal settore pubblico a quello privato, dall'edilizia scolastica al settore alberghiero fino al patrimonio storico. Fiera Bolzano, 23 - 26 gennaio 2019