La Cappella del Barolo di Sol LeWitt e David Tramlett compie 20 anni. Molti gli eventi in programma per festeggiare

a partire dal 14 settembre 2019

Un bicchiere di Barolo di fronte alla maestosità del paesaggio: fu questa la scintilla che nel 1999 portò alla trasformazione della Cappella del Barolo - uno degli edifici più famosi del territorio delle Langhe - in un'opera d'arte che vanta il nome di artisti simbolo come Sol LeWitt e David Tramlett. Oggi quella reinterpretazione in chiave modernista compie vent'anni: per l'occasione, nell'autunno 2019 in programma un ricco calendario di eventi.

Costruita nel 1914 come riparo da temporali e grandinate per i lavoratori delle vigne circostanti, la Cappella non venne mai consacrata, e venne acquistata nel 1970 dalla Famiglia Ceretto insieme a 6 ettari del prestigioso vigneto di Brunate, nel cuore della DOCG del Barolo.

Ridotta a rudere dopo anni di abbandono, fu nel 1999 che la Cappella ebbe la sua svolta grazie alla famiglia proprietaria, dagli anni '80 fortemente legata all'arte contemporanea e all'architettura, che coinvolte per l'intervento i due grandi artisti.

Un incarico che i due accettarono senza alcun indugio, con un'idea chiara sin dal primo momento: un "fuoco acceso sulla collina"¹ per Tremlett, "un oggetto, un'opera d'arte, per la quale usare il colore"² per LeWitt.

Ne derivarono forme geometriche in colori acidi e forti all'esterno, disegnate dal maestro dell'arte concettuale Sol LeWitt, e grandi campiture in tinte morbide all'interno, stese con il palmo della mano dall'inglese David Tremlett, a cui si devono anche i riflessi acquei del pavimento marmoreo.

Famiglia Ceretto photo Marco Varoli

 Foto: © T. Gerbaldo

¹  La Stampa - settembre 1999 
²  Il giornale dell'arte - settembre 1999

Gli eventi in programma

Da mostre a passeggiate, saranno numerosi gli eventi in programma per celebrare l'anniversario. Ecco alcuni dei principali:

  • sabato 14 settembre
    Camminata organizzata con Torino Spiritualità e dedicata ai colori della Cappella, con una lezione di Riccardo Falcinelli [info@torinospiritualita.org]
  • sabato 21 settembre
    Inaugurazione mostra  "Keeping Time" immaginata dalla famiglia Ceretto assieme agli eredi dei due artisti e curata da Guy Robertson e Tony Tremlett, figlio di David Tremlett [press@stilema-to.it]
  • In programma, per la prima volta nelle vigne delle Brunate, una mostra d'arte che sarà allestita negli spazi dell'ex distilleria Ceretto intorno alla Cappella del Barolo [data da definire].
  • Infine un libro, edito da Corraini, raccoglierà documenti inediti ripercorrendo la storia e l'evoluzione del progetto che ha portato al felice legame tra le Langhe e l'arte.

+ info su www.ceretto.com

 

set 14
ott 30

La Cappella del Barolo di Sol LeWitt e David Tramlett compie 20 anni. Molti gli eventi in programma per festeggiare Vigneto Brunate di La Morra

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: