L'architettura del vino nell'era dell'enoturismo. A Firenze con progettisti ed esperti internazionali

incontro e degustazione di vini

Firenze, venerdì 14 febbraio 2020 | ore 10.00 - 13.30

L'Auditorium Sant'Apollonia di Firenze ospita il 14 febbraio l'incontro "L'architettura del vino nell'era dell'enoturismo", un'iniziativa gratuita organizzata da proViaggiArchitettura nell'ambito delle manifestazioni di BuyWine e Anteprime dei Vini di Toscana.

L'incontro - promosso in collaborazione con Casabella e Toscana Wine Architecture - prevede di trascorrere una mattinata all'insegna del binomio architettura e vino, con progettisti ed esperti internazionali e una degustazione finale di vini e prodotti locali.

Si parlerà dell'esperienza europea con Francesca Chiorino, redattrice di Casabella e Francisco Vieira de Campos, co-fondatore dello studio portoghese Menos è Mais Arquitectos, che racconterà la propria esperienze progettuale nella regione del Douro.

Sul palco anche alcuni rappresentanti delle cantine vinicole contemporanee in Toscana, come Lamberto Frescobaldi (Frescobaldi), Edoardo Milesi (Colle Massari), Renzo Cotarella (Marchesi Antinori nel Chianti Classico) e Pier Mario Meletti Cavallari (Tenuta delle Ripalte).

A concludere internerranno sulla nuova vita delle cantine vinicole nell'era dell'enoturismo Roberto Bosi (ProViaggiArchitettura), Michele Manelli (Cantina Salcheto per Toscana Wine Architecture) e Gennaro Giliberti (Regione Toscana).

Programma completo

Crediti formativi

Riconoscimento di 3 CFP per architetti e 0,5 CFP per dottori agronomi e forestali.

L'ARCHITETTURA DEL VINO NELL'ERA DELL'ENOTURISMO
Auditorium Sant'Apollonia di Firenze
venerdì 14 febbraio 2020 | ore 10.00 - 13.30
iniziativa gratuita
+ info e iscrizioni
: www.proviaggiarchitettura.com

feb 14

L'architettura del vino nell'era dell'enoturismo. A Firenze con progettisti ed esperti internazionali incontro e degustazione di vini
Auditorium Sant'Apollonia di Firenze

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: