Vittorio Grassi, un viaggio nell'architettura adattiva

webinar di Ordine Architetti di Monza e Brianza | 2 CFP

pubblicato il:

giovedì 20 maggio 2021 | ore 18-20

Cosa si intende per progetto e architettura adattiva? Se ne parlerà nel prossimo incontro, organizzato dall'Ordine degli Architetti di Monza e Brianza all'interno del ciclo Serate di Architettura e Design 2021, che vede l'architetto Vittorio Grassi - fondatore dello studio VGA - impegnato nel racconto della sua visione progettuale che mette l'uomo e la natura al centro del progetto.

Candidato al premio Mies van der Rohe Award 2022 con il progetto Principe Amedeo 5 a Milano, lo studio VGA intende il progetto adattivo come approccio metodologico che, oltre ad adattarsi al contesto socioculturale lo trasforma, a sua volta, unendo il rispetto della natura dei luoghi alla spinta verso l'innovazione e la sostenibilità. 

Al centro vi è la ricerca dell'equilibrio e della bellezza, con un'attenzione particolare alla socialità, proponendosi sempre con sensibilità e armonia verso l'esistente, rinnovandolo con soluzioni e modalità talvolta inedite.

Il risultato è la realizzazione di edifici inaspettati ed esperienze entusiasmanti, che spaziano con la stessa cura dai masterplan su larga scala agli interventi più piccoli, dagli edifici pubblici a quelli privati.

VITTORIO GRASSI
UN VIAGGIO NELL'ARCHITETTURA ADATTIVA
ciclo di serate di architettura e design
giovedì 20 maggio 2021 | ore 18-20
webinar su Piattaforma XClima,

Crediti professionali agli architetti 2CFP
Il biglietto ha un costo di 15 euro, è gratuito per gli iscritti all'Ordine di Monza e Brianza.

+info: ordinearchitetti.mb.it