B/N Luce sul design

mostra di design

Bari, 29 novembre - 16 dicembre 07

Bari - Museo Archeologico di Santa Scolastica

Si inaugura il 29 novembre presso il Museo Archeologico Complesso di Santa Scolastica di Bari la mostra B/N a cura di Emanuela Angiuli e Marco Petroni con la collaborazione di Simmaco Sorbo.

L’evento, promosso dalla Provincia di Bari, intende aprire un dialogo tra le specificità mediterranee e importanti realtà del design internazionale.

In mostra:

un omaggio ad Achille Castiglioni (Milano 1918-2002) realizzato da Interaction Design-Lab di Milano, uno dei collettivi artistici più propositivi del mondo nell’ambito del design interattivo, con il patrocinio di Studio Museo Achille Castiglioni Collezione Permanente del Design Italiano La Triennale di Milano. Nel progetto "La memoria degli oggetti" il celebre designer rivivrà attraverso un dispositivo computerizzato interagendo con il pubblico e svelando informazioni e considerazioni inedite del suo percorso progettuale. In particolare, frammenti della nota conferenza di Aspen dedicata al design delle lampade farà da guida a questa straordinaria dedica.

Mario Nanni, progettista di fama internazionale e responsabile del pensiero progettuale di Viabizzuno, sarà a Bari con l’installazione video "La luce che ho in mente", lavoro realizzato per la Triennale di Milano 2007. Poetica e ricerca sperimentale sulle diverse sorgenti luminose naturali, artificiali ed il rapporto che esse instaurano con l’architettura animano la sua opera.

Antonio Annichiarico presenta "light’s bird." La sua ricerca spazia dall’architettura all’industrial design (Bardelli, Gabbianelli, Accademia, Rapsel, Quattrifoglio) al cinema e teatro (Roberto Benigni, Cesare Ronconi) e alla moda (art director Rifiuto Speciale)

Domenico De Palo, industrial designer, dopo aver partecipato in Triennale alla mostra curata da Andrea Branzi "il paesaggio mobile del design italiano", presenta "The Ring" oggetto segnato da una forte ibridazione di forme e funzioni.

Grazie alla disponibilità del Laboratorio di Nanotecnologie dell’Università di Lecce, in uno spazio dedicato saranno visibili i prototipi OLED, pellicole luminose che rappresentano un’autentica rivoluzione nell’ambito della ricerca scientifica applicabile anche al design.

Sarà inoltre presentato in anteprima il video "Waiting for go" prodotto da Change performing arts. Lo spettacolo, evento speciale all'ultimo Salone del mobile di Milano, è una rilettura fantasmatica del capolavoro beckettiano Aspettando Godot. Le parole di Beckett rivivono nella loro dimensione atemporale attraverso l'interpretazione di Fabio Novembre, Italo Rota, Alessandro Mendini, Andrea Branzi, Beppe Finessi musicate da Saturnino e costituiscono un documento di analisi e critica al sistema del design contemporaneo

Interverranno con opere inedite alcuni tra i più interessanti progettisti pugliesi: Corrado Bove ( " presenze") - Renzo Buttazzo ( "Penelope" e "…….aspettando Ulisse") - Antonio Piccirilli ("le "8R" di Latouche") e Gianni Veneziano ("….dal giardino degli incanti")

 

LEZIONE APERTA Il 4 dicembre 2007, alle ore 15.00, la mostra ospiterà una lezione aperta dal titolo "Luce sul design" introdotta dal curatore Marco Petroni e coordinata da Francesco Moschini, professore di storia dell’architettura contemporanea presso il Politecnico di Bari. Partecipano: Stefano Mirti architetto, docente alla Tama Art University (Tokyo), direttore scientifico di Geodesign, progetto speciale di Torino capitale mondiale del design 2008; Manlio Brusatin docente alla Facoltà di Architettura di Alghero; Jacqueline Ceresoli storica e critica d'arte specializzata in archeologia industriale, Mario Nanni progettista e responsabile del pensiero progettuale di "Viabizzuno" Antonio Annicchiarico designer e art director "Rifiuto Speciale" Domenico De Palo designer

La mostra dura fino al 16 dicembre. Orario 16,00 - 20,00 Ingresso libero

Curatori: Emanuela Angiuli e Marco Petroni con la collaborazione di Simmaco Sorbo Coordinamento scientifico: Francesco Moschini Ente promotore: Provincia di Bari

pubblicato in data: