Priva(te)cy - Istallazione Artistica Interattiva

manifestazione itinerante di arte contemporanea e d'avanguardia

Roma, 22 Novembre - 2 Dicembre 2007

Inaugurazione giovedì 22 novembre ore 18.00
Piazza del Risorgimento

ContainerArt, in co-produzione con Enzimi, organizza a Roma una manifestazione itinerante di arte contemporanea e d’avanguardia. Accogliendo - in container dislocati nella città - installazioni, quadri, video-opere e sculture degli artisti più innovativi sulla scena nazionale e internazionale.

Per questa occasione alcuni componenti del gruppo nITroStudio in collaborazione con Javier Ideami hanno realizzato Priva(te)cy. Video installazione interattiva sul tema della privacy che chiede ad ogni visitatore di mettere in gioco consapevolmente la parte più preziosa di se: il volto.

La linea gialla segna il limite. Al visitatore non verrà chiesta la firma di una liberatoria ma il compimento di un atto liberatorio, consapevole: oltrepassare la soglia. Con questo gesto si acconsentirà al trattamento digitale della propria immagine che al termine del percorso verrà ceduta al sistema; il software la tratterà digitalmente per rendere impossibile il riconoscimento immediato della persona ritratta, prima di inserirla nel database di Priva(te)cy.

Il sito privatecy.net riceve in tempo reale gli scatti catturati: all'utente è data la possibilità di decidere se lasciare la propria immagine criptata o sbloccarla svelandosi agli altri visitatori. Il processo di sblocco avverrà tramite l’immissione di un semplice codice rilasciato dal sistema al momento della visita all’istallazione.

Il susseguirsi degli accessi al container contribuirà alla densificazione in tempo reale della sua controparte virtuale. Volume denso e stratificato, nel quale immergersi. Spazio relazionale dove sperimentare nuove forme di comunicazione e creatività.

Designer: Claudio Ampolo, Emanuele Tarducci
Flash & php programmer: Javier Ideami

info@privatecy.net

pubblicato in data: