Boxing. Quattro match sul design italiano

Ciclo di conferenze

Milano, dal 6 all'8 maggio 2008

Una serie di incontri - simili a match di boxe - organizzati a Milano da ADI Lombardia per mettere a confronto alcuni degli autori di oggetti-icona del design italiano con le nuove generazioni emergenti.

I dibattiti, agili e combattivi, verteranno su un serrato fuoco di domande e risposte per comprendere le mutazioni ideologiche e professionali che nel corso degli anni hanno resa continua e/o spezzata la linea culturale che ha fatto affermare il prodotto italiano nel mondo. Come sono cambiate le regole del lavoro, nel rapporto tra designer e imprenditore, come è cambiato il concetto di funzione nel prodotto, come si è trasformato il modo di affrontare il mercato, qual è la nuova etica del progettare in un mondo dove la produttività provoca danni all’ambiente e l’abbondanza delle merci è alla continua ricerca di nuovi mercati.

Affinché le conversazioni siano il più possibile spassionate, domande e risposte saranno ogni volta stimolate e moderate da un arbitro storico/critico del design; mentre ogni designer sarà sostenuto, nelle sue tesi, da un imprenditore potenzialmente a lui vicino. Ogni incontro potrà vertere su uno specifico tema, scegliendo di conversare animatamente su tipologie di prodotto analoghe sia per le glorie del passato che per le future – si spera - icone del futuro. E gli oggetti del discutere potranno essere presenti sul ring assieme ai loro autori.

Prima di ogni incontro si consiglia una visita propedeutica alla mostra 99 icone, adiacente alla sala dove si svolgeranno gli incontri.

Il calendario degli incontri
Tutti gli incontri avranno luogo a Palazzo Reale a Milano:

  • Martedì 6 maggio ore 18/19,30
  • Mercoledì 7 maggio ore 18/19,30
  • Giovedì 8 maggio ore 18/19.30
  • Giovedì 8 maggio ore 21/22.30

Gli autori invitati

  • Designer storici: Riccardo Blumer, Paolo Deganello, Enzo Mari, Alessandro Mendini, Paolo Rizzatto
  • Designer Emergenti: Marco Acerbis, Giulio Iacchetti, Luca Nichetto, Fabio Novembre
  • Imprenditori storici: Alberto Alessi, Ennio Brion, Carlo Forcolini, Ernesto Gismondi (Artemide), Claudio Luti (Kartell)
  • Giovani imprenditori: Elisa Astori (Driade), Piero Gandini (Flos), Alessandro Sarfatti (Luceplan), Renato Stauffacher (Alias), Alessandro Verderi (O Luce)
  • Critici e storici: Silvana Annichiarico, Alberto Bassi, Beppe Finessi, Stefano Mirti, Cristina Morozzi, Marco Romanelli, Francesca Picchi, Matteo Vercelloni

 

[Design]

pubblicato in data: