RIBA Royal Gold Medal 2010

Annunciata martedì 6 ottobre dal Royal Institute of British Architects, la consegna della Royal Gold Medal 2010 a I. M. Pei si svolgerà il prossimo 11 febbraio presso la sede del RIBA a Londra (qc.news.yahoo.com): il riconoscimento sottolinea la valenza complessiva delle opere realizzate dall'architetto novantaduenne, autore di oltre 170 progetti (bdonline.co.uk)  e, in particolare, ideatore della celeberrima piramide del Louvre.

Portano la firma del professionista cino-americano, allievo di Gropius e Breuer, anche la National Gallery di Washington, il grattacielo della Banca nazionale cinese e il Museo di arte islamica a Doha (Qatar). L'architetto David Adjaye, membro del comitato d'onore che ha vagliato le candidature alla Gold Medal - inviate dai membri del RIBA attraverso un apposito modulo -  ha ricordato la propria meraviglia di "giovane studente in visita per la prima volta al Louvre di Parigi", davanti alla "straordinaria abilità" di Pei nel "fondere e modernizzare quella che era un'istituzione molto amata, ma eterogenea..." (architecture.com).

Istituita nel 1848 dalla Regina Vittoria (qc.news.yahoo.com), la medaglia d'oro rappresenta un premio alla carriera e, nei suoi 160 anni di storia, ha onorato grandi maestri, tra cui Frank Lloyd Wright, Le Corbusier, Walter Gropius, Alvar Aalto, Ludwig Mies van der Rohe, Kenzo Tange, Ove Arup, Sir Nikolaus Pevsner, Louis Kahn, James Stirling, Berthold Lubetkin, Norman Foster, Richard Rogers, Oscar Niemeyer, Jean Nouvel, Rem Koolhaas, Toyo Ito e Alvaro Siza (architecture.com).

pubblicato in data: