Con[temporanea] - Premio di architettura di Capitanata

risultato concorso

Assegnati i premi di architettura alle opere contemporanee più significative realizzate negli ultimi 10 anni nella provincia di Foggia. L'iniziativa è dell'Ordine APPC della provincia di Foggia e della Galleria Con[fine].

Si è svolta a novembre presso Palazzo Celestini in Manfredonia la cerimonia di premiazione per il Premio di Architettura di Capitanata, unitamente alla presentazione della pubblicazione del catalogo delle opere partecipanti. Per l'occasione è stata consegnata una targa a Francesco Moschini in memoria del maestro Carlo Aymonino.

Tra i lavori fuori concorso la giuria ha riconosciuto il "Premio speciale - architettura di Capitanata" ai seguenti progetti

agriturismo di Mattinata di Mauro Galantino con M. Mondelli;

nuova aula liturgica di San Pio (San Giovanni Rotondo), progettata dall'architetto Giorgio Grandi del Renzo Piano Building Workshop

edificio strategico adibito a plesso scolastico (Monteleone di Puglia) firmato dallo studio Torricelli associati di Angelo Torricelli e Mariateresa Rampi.

Studio Torricelli Associati, edificio strategico adibito a plesso scolastico a Monteleone di Puglia (www.torricelliassociati.it).

Il Premio "sezione architettura" è andato

all'Oratorio Sacra Famiglia (Manfredonia) progettato dall'Atelier Map, (Gianfranco Gianfriddo, Luigi Pellegrino, Francesco Cacciatore) e Planprogetti (Sergio Delli Carri, Gaetano Gelsomino, Francesco Lauriola, Giuliana Granatiero).

Nella "sezione design - interni" si sono distinti

l'opera Carbon Cube 36' (Monte Sant'Angelo), il cui design è ideato da: Fabio Contillo, engineering di Antonio Talamo e Diego Balzano;

rigging di Michelangelo del Bravo; consulente esterno: Gianfranco Bertaglia;

Nella "sezione spazi aperti" si è riconosciuto

il valore del progetto per il parco urbano (San Severo) di G. Alessio Scarale;

Nella "sezione architettura" sono state premiate più opere:

due case ad Orsara di Raimondo Guidacci

la casa con visiera ad Apricena di Fernando Antonio Baldassarre;

Nella "sezione design - interni" sono risultate meritevoli:

la cantina paradiso (Orsara) di Nicola G. Tramonte;

il museo del tesoro della Cattedrale di Troia di Stefano Cibelli, Piero Guadagno, Giulio Tricarico;

Per la "sezione spazi aperti" si sono distinte le seguenti opere:

sistemazione architettonica ed arredo urbano di strade e piazze del centro storico e delle reti dei sottoservizi a Lucera di Carmine Altobelli, Sergio Bruno, Giuseppe De Luca, Nicola Maddalena;

Park Hotel Celano (San Marco in Lamis) di Mauro Saito.

Mauro Saito, Park Hotel Celano a San Marco in Lamis (www.maurisaito.it).

La menzione di merito va alle seguenti opere:

casa alle 24 scale (Apricena) di Fernando Antonio Baldassarre;

Casa Andriulli (San Giovanni Rotondo) di Carlo Pozzi;

velostazione (Cerignola) di Gerardo Amato Gaa Studio;

residence "le fornaci" (Cerignola) di Enzo Ceglie;

La commissione giudicatrice del "Premio dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Foggia" formata da Gaetano Centra (Vice Presidente O.A.P.P.C. Foggia), Giovanni Scaramuzzi (Coordinatore della Commissione Cultura e Consigliere dell'O.A.P.P.C. Foggia), Gianluca Cioffi (Docente della Facolta' di Architettura "Luigi Vanvitelli" di Napoli), Gaetano Lombardi (Consigliere dell'O.A.P.P.C. Foggia) ha premiato il progetto di Raimondo Guidacci: due case ad Orsara.

Il premio "Con[fine]_giovani progettisti", riconoscimento conferito da Tiziana di Sipio e Grazia Villani (coordinatrici Galleria Con[fine] e componenti della Commissione Cultura dell'O.A.P.P.C. Foggia), è stato assegnato a carbon cube 36' di Fabio Contillo, Antonio Talamo, Diego Balzano, Michelangelo del Bravo e Gianfranco Bertaglia.

W. www.oappcfoggia.it

pubblicato in data: