Inarcassa, proroga per la dichiarazione telematica

Le dichiarazioni del reddito professionale e del volume d'affari 2011, da inviare attraverso Inarcassa On Line, potranno essere presentate fino al 15 novembre p.v.. Se trasmesse entro tale data saranno comunque «considerate pervenute tempestivamente», è quanto fa sapere L'Ente attraverso un avviso pubblicato su inarcassa.it.

Lo slittamento, valido solo per quest'anno, è dovuto a  problemi tecnici sulle infrastrutture tecnologiche, che hanno causato disservizi agli utenti di Inarcassa On Line durante gli ultimi giorni utili per la trasmissione.

Inarcassa invita anche a non concentrare gli invii in prossimità della nuova data, per prudenza o per comunque evitare nuovamente ulteriori disagi. Si ricorda che, una volta inviata la dichiarazione dei redditi, è possibile generare il MAV per il pagamento dell'eventuale conguaglio, da corrispondere entro dicembre.

Gli adempimenti per l'anno in corso:

  • 15 novembre: invio telematico tramite Inarcassa ON Line del modello di dichiarazione del reddito professionale e del volume d'affari relativo all'anno 2011;
  • 31 dicembre: versamento dell'eventuale importo a conguaglio contributivo relativo all'anno 2011.

Tutte le info suwww.inarcassa.it
Vedi ancheNovità da Inarcassa: la dichiarazione dei redditi è solo On line.

pubblicato in data: