Il nuovo "Foundations" magazine

La Holcim Foundation for Sustainable Construction presenta l'ultimo numero della sua rivista "Foundations", dedicato all'attività della Fondazione e alla consegna del Premio Global Holcim Awards Gold che ha avuto luogo lo scorso dicembre in Burkina Faso, nell'Africa occidentale. Si tratta del concorso internazionale della Holcim Foundation che, con esso e come di consueto,  ha voluto dare riconoscimento a progetti innovativi, concreti e orientati al futuro nel settore dell'edilizia sostenibile.

Vincitore del Premio "Gold" è il progetto di Diébédo Francis Kéréun esempio di sostenibilità che illustra come «i semi piantati oggi determinano il raccolto di domani». Si tratta del progetto di una scuola pensata per offrire una formazione continua agli abitanti della poverissima area rurale di Gando, nella zona meridionale del Burkina Faso. Un progetto che ha affrontato il problema delle difficili condizioni climatiche del luogo, prendendo in considerazione le elevate temperature estive che raggiungono i 40°C. Lo smorzamento delle elevate temperature è stato raggiunto attraverso un complesso sistema di ventilazione naturale, attuato attraverso una doppia "pelle" e mediante il convogliamento dell'aria in tubi sotterranei.

Il numero 14 di Foundations presenta sia i 3 progetti vincitori del Global Holcim Awards 2012 che i 3 progetti premiati al Global Holcim Innovation 2012.

Il magazine include anche una breve anteprima del 4° Holcim Forum, una conferenza internazionale che si terrà a Mumbai, in India nel prossimo aprile. Vi parteciperanno architetti di fama internazionale: Sir David Chipperfield (UK), Alejandro Aravena (Cile) e Brinda Somaya (India) insieme ad esperti di economia come Lucas Bretschger (Svizzera) e sociologi come Ian Morris (USA).

pubblicato in data: