Wood Excellence Prize: i progetti finalisti valutati da Matteo Thun

I finalisti verranno invitati ad ottobre a Singapore per presentare i loro progetti

Una spa in Vietnam, una centrale elettrica in Francia e un terminal aeroportuale in Nuova Zelanda sono tre degli otto progetti selezionati dal World Architecture Festival (WAF) per la prima edizione del suo nuovo concorso Wood Excellence Prize.

I riconoscimenti del WAF costituiscono il cuore della manifestazione, e vedono la partecipazione di studi professionali da tutto il mondo - da famosi studi di architettura internazionali a piccoli studi locali - che si contendono la visibilità globale in 28 categorie all'interno di tre macro-gruppi: "Progetti completati", "Progetti paesaggistici" e "Progetti futuri".

Gli architetti dei progetti finalisti sono invitati a partecipare al festival per presentare il proprio progetto dal vivo a una giuria che valuterà le loro argomentazioni a sostegno della propria candidatura; i vincitori di ciascuna categoria parteciperanno automaticamente all'ambita selezione per il World Building of the Year, presieduta dalla "super-giuria" del festival, con la cerimonia di premiazione che rappresenterà il culmine del WAF 2014

a21studio - Salvaged Ring

Alex Monroe Studio - DSHHA

I progetti finalisti del Wood Excellence Prize

The Tent di a21studio (Nha Trang, Khanh Hoa, Vietnam); Pittwater House di Andrew Burges Architects (Sydney, Australia); Earth Wind and Fire di Atelier Arcau (Vannes, Francia); School 't Hofke di UArchitects (Eindhoven, Olanda); Regional Terminal at Christchurch Airport di BVN Donovan Hill (Christchurch, Nuova Zelanda); Salvaged Ring di a21studio (Nha Trang, Khanh Hoa, Vietnam); Alex Monroe Studio di DSDHA (Londra, UK); The Pinch del Department of Architecture, The University of Hong Kong (Zhaotong, Cina).

I finalisti verranno invitati ad ottobre a Singapore per presentare i loro progetti alla giuria del premio durante il festival. Il nome del vincitore sarà annunciato nel corso della cerimonia di premiazione del WAF il 3 ottobre.

Earth Wind and Fire - Atelier Arcau

Pittwater House - Andrew Burges Architects

Regional Terminal at Christchurch Airport - BVN Donovan Hill

Paul Finch, direttore del World Architecture Festival, ha detto: «Si è trattato di una grande opportunità che ci ha permesso di renderci conto di come un materiale "tradizionale" possa essere usato per trasformare gli esterni e gli interni in modi nuovi e inaspettati».

Shool't Hofke - UArchitects

The Pinch - Department of Architecture, The University of Hong Kong

«Siamo felici che tanti progetti abbiano concorso al Wood Excellence Prize» ha affermato David Venables, direttore europeo dell'AHEC.«La risposta all'iniziativa è stata ottima - ha continuato - e fra gli oltre 40 progetti presentati ne abbiamo selezionati otto che saranno valutati a Singapore da una giuria presieduta dall'architetto Matteo Thun. Il festival fornirà una nuova opportunità per valorizzare l'uso del legno in architettura in tutto il mondo, e noi siamo felici di esserne parte».

The Tent - a21 studio

web www.worldarchitecturefestival.com

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: