MiBACT: pubblicato il bando per i 150 tirocinanti

domande di partecipazione entro il 6 novembre

È in Gazzetta Ufficiale il bando per l'assunzione di 150 tirocinanti lanciato dal Ministero dei Beni Culturali. Requisiti richiesti votazione di laurea non inferiore a 105/110 ed età massima 29 anni. L'indennità mensile è di 1000 euro lordi.

Le domande di partecipazione si inviano in via telematica entro il 6 novembre 2014 (ore 12).

I giovani parteciperanno alle realizzazione di progetti specifici, finalizzati a sostenere attività di tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale.

I luoghi in cui si svolgeranno le attività dei tirocinanti sono:

BANDO 1
La Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia e l'Unità «Grande Pompei» (50 giovani) e la Soprintendenza speciale per il patrimonio storico, artistico ed etnoantropologico e per il polo museale della città di Napoli e della Reggia di Caserta (20 giovani).

BANDO 2
La Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici dell'Abruzzo (15 giovani) e la Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici dell'Emilia-Romagna (15 giovani).

BANDO 3
l'Archivio centrale dello Stato, le soprintendenze archivistiche e gli archivi di Stato presenti sul territorio nazionale, Biblioteche Nazionali di Roma e di Firenze (50 giovani).

Per i bandi numero 1 e 2 tra le lauree richieste rientra anche il diploma di laurea specialistica o magistrale  in Architettura. Il voto di laurea deve essere almeno 105/110.

Le domande di partecipazione vanno inviate in via telematica entro il 6 novembre 2014 alle ore 12, utilizzando la specifica applicazione informatica disponibile sul sito www.beniculturali.it.

I bandi e la documentazionewww.beniculturali.it

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: