Copenaghen incanta la giuria del Premio Europeo Urban Public Space

La Giuria del Centro di Cultura contemporanea di Barcellona (CCCB) non ha avuto dubbi: il premio Europeo "Urban Public Space" va a Copenaghen. La capitale danese, infatti, è stata premiata per la sua politica urbana illuminata, incentrata sull'importanza di recuperare lo spazio urbano e di renderlo fruibile a pedoni e ciclisti. 

L'obiettivo del premio è quello di individuare gli interventi che, avendo riconosciuto e promosso il carattere pubblico degli spazi urbani e la loro capacità di favorire la coesione sociale, possono rappresentare un esempio da seguire e da imitare.

La città si è impegnata a garantire una buona qualità della vita urbana e a rendere gli spazi accessibili a tutti.

L'idea è stata definita un vero e proprio sguardo verso il futuro di una città che, nel presente, ha già cercato di migliorare la quotidianità dei suoi residenti. Per farlo Copenaghen ha puntato sulla mobilità sostenibile e democratica, facendo particolare attenzione ai trasporti pubblici e incentivando l'uso delle biciclette al posto delle automobili. 

Ulteriori interventi sono stati indirizzati al settore della gestione delle acque, rispetto al quale è sotto promosso un uso assennato e corretto delle risorse idriche.

La Giuria, con questo premio, vuole puntare i riflettori sull'esempio danese affinché in tutta Europa ci si renda conto dell'importanza di riconquistare gli spazi urbani e di migliorare la vita quotidiana dei cittadini.

Il premio

Il premio Europeo Urban Public Space è frutto di un'iniziativa del Centro di Cultura Contemporanea di Barcellona (CCCB) ed è stato istituito dopo la mostra "La riconquista dell'Europa", tenutasi nel 1999, per raccogliere e mostrare al resto del continente testimonianze concrete del processo di riabilitazione degli spazi pubblici. 

Il riconoscimento è un progetto co-organizzato da diverse istituzioni, come The Architecture Foundation, di Londra, il Museo di architettura Finlandese di Helsinki, il Deutsches Architekturmuseum di Francoforte e il Museo di Architettura e Disegno di Lubiana. 

Informazioni

Ulteriori informazioni sul sito internet www.publicspace.org

Sono disponibili informazioni anche da parte dell'Ufficio stampa VisitDenmark
www.visitdenmark.it/stampa

pubblicato in data: