Past, Present, Future: Simone Sfriso sarà il prossimo intervistato

Il nuovo progetto lanciato da Itinerant Office raccoglie una serie di interviste ai più influenti architetti del mondo, per affrontare un insieme di temi relativi alle prossime sfide che la professione dovrà affrontare. 

Itinerant Office è una piattaforma di ricerca nata in Spagna nel 2012 dall'italiano Gianpiero Venturini, tra i progetti di maggior successo hanno realizzato New Generations, una raccolta di esperienze di 36 studi under 36 in 3 paesi europei (Italia, Spagna e Olanda) in cui vengono raccontate le priorità, richieste e attitudini di queste giovani realtà.

Continuando sull'indagine relativa al contesto dell'architettura mondiale, è stato lanciato l'anno scorso il progetto "Past, Present, Future" che ha visto susseguirsi al microfono di Itinerant Office grandi nomi dell'architettura mondiale.

Molti i temi affrontati in questa serie di interviste, Caroline Bos (UNStudio) ad esempio, ipotizza la possibilità che l'architettura si avvicini sempre più ad un softwere per adattarsi al meglio alle esigenze della vita urbana, così come Kees Kaan (KAAN Architecten) manifesta il suo interesse per le infrastrutture digitali come soluzione per realizzare un paesaggio urbano più denso senza rinunciare alla qualità.
Non mancano anche gli italiani, tra questi Cino Zucchi sottolinea l'importanza della città come bene da valorizzare e Mario Cucinella che lancia alle nuove generazioni il monito di non lasciarsi trascinare dal proprio ego e di ricordarsi che l'architettura è in primo luogo per gli altri.

Si resta in Italia con l'intervista di questa settimana che vedrà come protagonista Simone Sfriso, co-fondatore dei TAMassociati.

Per vedere l'intera serie di interviste:
https://vimeo.com/album/4955633

Per rimanere aggiornati sui prossimi eventi:
www.facebook.com/ItinerantOffice

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: