Norme tecniche per le costruzioni (Ntc) 2018, la circolare esplicativa prossima al traguardo della Gazzetta ufficiale

È stato firmato il 17 gennaio dal ministro delle Infrastrutture, il decreto contenente la circolare esplicativa delle Norme tecniche per le costruzioni (Ntc) 2018. A darne notizia è stato lo stesso Mit con un comunicato. 

La circolare ha l'obiettivo di fornire agli operatori indicazioni, elementi informativi ed integrazioni, sulle nuove Ntc approvate con decreto ministeriale 17 gennaio del 2018. Le Ntc erano applicabili - va ricordato - dal trentesimo giorno dalla pubblicazione in "Gazzetta" (22 marzo 2018), indipendentemente dall'emanazione della relativa circolare riportante le relative istruzioni applicative.

«Nelle more dell'emanazione della nuova Circolare, in lavorazione presso questo Consesso, si potranno seguire le indicazioni riportate nella precedente Circolare, per quanto non in contrasto con quanto riportato nel nuovo Dm17.01.2018» chiariva il Consiglio superiore dei lavori pubblici con la nota n. 3187 del 21 marzo 2018, contenente le prime indicazioni per l'applicazione delle Ntc 2018.

Dopo una lunga attesa, ora per la circolare esplicativa resta l'ultimo passo: la pubblicazione in "Gazzetta ufficiale".  «Le novità introdotte da questo nuovo strumento normativo - scrivono al Mit - consentiranno una più agevole applicazione del sisma-bonus, consentendo una progettazione degli interventi di miglioramento sismico degli edifici più corretta, efficace ed economicamente sostenibile».

«Le nuove Ntc - sottolinea ancora il ministero - si applicano anche a parti degli edifici prima non considerate dalla normativa, ad esempio le parti non strutturali, le pavimentazioni industriali e l'impiantistica».

Sempre in tema di documenti tecnici, recente è la pubblicazione delle linee guida sugli Frcm (Fiber reinforced cementitious matrix), impiegati per il consolidamento strutturale.

pubblicato in data: