Homekeysisma bonus

sisma bonus

tag sisma bonus

Up-to-date
Eco-sismabonus: il direttore dei lavori può firmare l'attestazione delle spese per ristrutturazione e ampliamento

Eco-sismabonus: il direttore dei lavori può firmare l'attestazione delle spese per ristrutturazione e ampliamento

La risposta dell'Agenzia delle Entrate ad un interpello

Ai fini dell'accesso allo sgravio, le due tipologie di intervento (ristrutturazione e ampliamento) vanno tenute distinte in termini di fatturazione o, in alternativa, occorre un'apposita attestazione che indichi gli importi riferibili a ciascuna tipologia di intervento, rilasciata dall'impresa oppure dal direttore dei lavori sotto la propria responsabilità.
Sisma-bonus e regime forfettario: la cessione del credito vale anche per i professionisti forfettari

Sisma-bonus e regime forfettario: la cessione del credito vale anche per i professionisti forfettari

La risposta dell'Agenzia delle Entrate spiega anche quali passi bisogna compiere per cedere il credito d'imposta all'impresa che effettua i lavori e ricorda, inoltre, che il sisma-bonus, per effetto del Dl Rilancio, può essere elevato al 110 per cento e goduto sotto forma di sconto.
Superbonus 110 per cento: ecco come cambia (definitivamente) con la conversione del Dl Rilancio

Superbonus 110 per cento: ecco come cambia (definitivamente) con la conversione del Dl Rilancio

Ok al Superbonus anche per demolizioni e ricostruzioni con stessa volumetria e per le seconde case. Ricalibrati i tetti di spesa. Nel caso di vincoli o di restrizioni da parte dei regolamenti edilizi e urbanistici, se l'intervento "trainante", come ad esempio il cappotto termico, non è realizzabile, le spese di efficientamento salgono comunque al 110%.
Eco-bonus e sisma-bonus al 110 per cento: il ruolo (e le responsabilità) dei professionisti

Eco-bonus e sisma-bonus al 110 per cento: il ruolo (e le responsabilità) dei professionisti

Nel disegnare i contorni del nuovo super-bonus il legislatore ha affidato alcuni compiti e oneri ben precisi ai professionisti, vediamo quali. Fissate anche le sanzioni per false attestazioni o asseverazioni, che oscillano da 2mila a 15mila euro per ciascun documento non veritiero reso.
Ecobonus 2020: ecco come sarà a partire dal 1° gennaio con l'entrata in vigore della Legge di Bilancio

Ecobonus 2020: ecco come sarà a partire dal 1° gennaio con l'entrata in vigore della Legge di Bilancio

Differimento in vista per il "green-bonus" con il Milleproroghe di fine anno

Ecco quale sarà l'entità dei bonus che, a seconda degli interventi, possono essere del 50 e 65 per cento, fino a salire al 70 e 75 per cento in caso di riqualificazione energetica dei condomìni e al 80 e 85 per cento se all'efficientamento si associa la riduzione del rischio sismico.
Eventi
Il Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica: professionisti in campo per sensibilizzare sul rischio sismico

Il Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica: professionisti in campo per sensibilizzare sul rischio sismico

Piazze della Prevenzione Sismica + Diamoci una scossa

Dopo il successo dello scorso anno torna con lo stesso format la Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica, in programma un giorno di sensibilizzazione nelle maggiori piazze italiane e un mese di visite tecniche gratuite per informare sul rischio sismico e le agevolazioni finanziarie disponibili. Tutta Italia, in piazza domenica 20 ottobre, altre iniziative fino a fine novembre
Ecobonus e sismabonus con sconto in fattura: attenzione alle scadenze

Ecobonus e sismabonus con sconto in fattura: attenzione alle scadenze

Sia per il sismabonus che per l'ecobonus la relativa detrazione fiscale spettante può essere recuperata direttamente come sconto in fattura e trasferita al fornitore che la recupererà, come credito di imposta, in cinque anni. Per usufruire dell'agevolazione bisogna, però, rispettare precise scadenze, pena l'inapplicabilità dello sconto.