Nel 1333 era il convento di San Francesco. Oggi, grazie all'intervento di completamento, consolidamento e restauro conservativo firmato Franco Luongo, l'edificio religioso ha assunto la funzione di struttura ricettiva capace di accogliere a Cuccaro Vetere (SA) i flussi turistici del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Un'opera corale voluta dall'amministrazione comunale per sostenere l'economia locale, che ha visto architetti, ingegneri, lighting designer, municipio e Sovrintendenza collaborare insieme per dare luogo a un risultato capace di valorizzare il monumento chiave per la comunità e allo stesso tempo rispondere alle nuove esigenze.

Nelle sue nuove vesti, che mantengono i caratteri della struttura originale, l'ex convento diventa così un contenitore culturale nazionale e internazionale, che ospita al suo interno un albergo, una sala convegni ed ampi spazi per eventi di qualsiasi natura.

La chiave dell'intervento si basa sulla raffinata capacità di interpretare il vincolo di recupero delle forme e delle superfici del complesso, che seppure imprescindibile e rilevante, permette ai progettisti di dare un carattere dinamico, versatile e funzionale alle diverse destinazioni d'uso previste.

Rispettando le preesistenze, sono stati inseriti elementi moderni, ben riconoscibili e in perfetta sintonia con la struttura originale. I materiali e le tecniche contemporanee per la ricostruzione si distaccano e enfatizzano le parti originali, elevandoli al ruolo di reperti archeologici al coperto.

In questo senso, grande merito è anche da attribuire al progetto illuminotecnico dello studio AT+C, che da un lato dà luce al monumento restaurato in memoria dei percorsi quotidiani dei monaci, e dall'altro assolve alla funzione primaria di luogo di ricettività e accoglienza per i futuri ospiti della struttura.

foto: © Carlo Oriente

foto: © Carlo Oriente

foto: © Carlo Oriente

foto: © Carlo Oriente

Carlo Oriente è un fotografo di architettura e di interni professionalmente attivo tra Napoli e Milano. Dopo laurea in architettura conseguita con lode all'Università degli Studi "Federico II" di Napoli, nel 2020 completa la sua formazione fotografica presso l'Istituto Europeo di Design IED di Milano con il Corso in Fotografia Advanced.

In qualità di architetto-fotografo, il suo scopo è di ricostruire attraverso l'obiettivo una personale interpretazione della realtà che non sia una mera documentazione della stessa.
Tanto nei progetti personali quanto nei servizi su commissione, è alla costante ricerca della relazione che l'essere umano stabilisce con la natura in termini di spazio ed atmosfere.

COMPLETAMENTO, CONSOLIDAMENTO E
RESTAURO CONSERVATIVO DEL CONVENTO DI S.FRANCESCO
Cuccaro Vetere (SA) | fine lavori: 2019 

progettisti
architetto Franco Luongo
studio AT+C (Lighting designer) [atpiuc.it]
ingegnere Luigi Rispoli, progettista strutture e D.L.

Aziende e imprese coinvolte
Opere edili e strutturali: Costruzioni Lombardi s.r.l.
Impianti Elettrici: Radano impianti
Impianti termici: Restag s.r.l. 

Corpi illuminanti interni ed esterni:
Trilux Cariboni

Corpi illuminanti custom su progetto:
lampadari in ingresso: Knikerboker
lampade sospese nella corte interna: Lamberti Design