Promozione della Qualità dell'Architettura, la Regione Campania pubblica un bando per assegnare 485.000 euro

invio istanze entro il 1 aprile 2021

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania - numero 16 del 15/02/2021 - è stato pubblicato un avviso pubblico per la concessione di contributi finalizzati alla promozione della qualità dell'architettura.

Riconoscendo alla progettazione e realizzazione di opere di architettura contemporanea il carattere di pubblico interesse, il valore sociale e collettivo in quanto strumenti fondamentali per assicurare la qualità dell'ambiente di vita delle comunità, la Regione Campania ha deciso di sostenere e incentivare - con un fondo complessivo di 485.000 euro - progetti e attività coerenti con le seguenti quattro linee di indirizzo:

  • Linea 1 - PROMOZIONE DELLA CULTURA, DELLA RICERCA E DELL'INNOVAZIONE DELL'ARCHITETTURA MODERNA E CONTEMPORANEA IN CAMPANIA.
    Eventi, convegni, mostre, studi, ricerche, borse di studio e pubblicazioni.
  • Linea 2 - VALORIZZAZIONE DEGLI ARCHIVI DI ARCHITETTURA MODERNA E CONTEMPORANEA
  • Linea 3 - SOSTEGNO ALLA CREAZIONE E ALLESTIMENTO DI CASE DELL'ARCHITETTURA - URBAN CENTER
  • Linea 4 - PROMOZIONE DEI CONCORSI DI IDEE, DI PROGETTAZIONE E OPERA PRIMA 

Ripartizione dello stanziamento

Il fondo sarà così ripartito:

  • Linea 1: 200.000 euro
    contributo massimo per proposta 15.000 euro;
  • Linea 2: 85.000 euro 
    contributo massimo per proposta:
    - fino a 5.000 euro per attività di ricognizione e riorganizzazione di archivi esistenti;
    - fino a 5.000 euro per attività di digitalizzazione dei materiali archiviati;
    - fino a 15.000 per acquisizione di archivi appartenenti a soggetti terzi.
  • Linea 3: 100.000 euro
    contributo massimo per proposta 25.000 euro;
  • Linea 4: 100.000 euro
    contributo massimo per proposta:
    - fino a 10.000 euro per concorso di idee a procedura aperta in unico grado;
    - fino a 20.000 euro per concorso di progettazione a due gradi;
    - fino a 20.000 euro per concorso Opera prima. 

il contributo può coprire fino al 70% della proposta.

Per ciascun soggetto proponente, possono essere finanziate fino a 3 proposte, distribuite anche su diverse linee. È opportuno indicare eventuali preferenze e priorità.

Criteri di valutazione

La commissione assegnerà i punteggi valutando le proposte sulla base di: Innovatività; Capacità economico-finanziaria; Strategia di diffusione, promozione e comunicazione della proposta; Qualità del partenariato e del cofinanziamento.

Chi può partecipare

Il bando è aperto i seguenti soggetti:

  • Linea 1 - Dipartimenti universitari, Istituti e centri di ricerca, Fondazioni e Associazioni culturali.
  • Linea 2 - Enti Locali, Dipartimenti universitari, Istituti e centri di ricerca, Fondazioni e Associazioni culturali, altri soggetti pubblici e privati.
  • Linea 3 - Enti Locali, anche in collaborazione con Università, Fondazioni, associazioni culturali o altri enti pubblici e privati.
  • Linea 4 - Enti locali, fondazioni e associazioni culturali, altri soggetti pubblici e privati.

L'invio della domanda di partecipazione sarà possibile esclusivamente via PEC, a partire dal giorno di pubblicazione dell'avviso sul BURC ed entro e non oltre le ore 23.59 del 45° (quarantacinquesimo) giorno successivo alla pubblicazione.

Avviso | Criteri valutazione | Domanda | Formulario | Preventivo | Prospetto sintesi
[BURC n.16 del 15/02/2021 http://burc.regione.campania.it/]

pubblicato in data: