Premio delle Pontificie Accademie 2022: a vincere è lo studio OPPS Architettura di Firenze

medaglia d'argento all'architetto Federica Frino

pubblicato il:

È il progetto dello studio OPPS Architettura ad aggiudicarsi la medaglia d'oro del Premio delle Pontificie Accademie 2022, promosso dal Pontificio Consiglio della Cultura per mettere in luce le ricerche degli under 35 impegnati nel campo delle arti visive, delle lettere, della musica e quest'anno aperto anche all'architettura grazie all'affidamento all'Accademia dei Virtuosi al Pantheon.

Ai partecipanti era stato richiesto di ragionare e avanzare proposte, in ambito artistico e architettonico, relative allo spazio sacro, al dibattito tra la contemporaneità e l'arte religiosa e al rapporto tra gli edifici di culto cristiano e l'utilizzo dei nuovi linguaggi dell'architettura.

Tra le 34 proposte pervenute, Veste 2021, il progetto di adeguamento dello spazio liturgico della Cappella della Fondazione Santi Francesco d'Assisi e Caterina da Siena sviluppato da OPPS (Francesco Polci, Antonio Salvi e Paola Chiriatti), in collaborazione con Arrigoni architetti, Galuzzi associati e l'artista Girolamo Ciulla, si aggiudica il primo premio "per la capacità di innestarsi con consapevolezza contemporanea su un contesto già connotato, valorizzandone e riutilizzando determinate caratteristiche e alcuni tratti latenti del manufatto esistente; stabilendo in maniera coerente una connessione tra sotto e sopra, tra ambiente ipogeo e suolo, tra spazio santo e spazio feriale".

La medaglia d'argento va invece all'architetto Federica Frino con la proposta della nuova Chiesa di San Tommaso a Pontedera, premiata dalla giuria per "aver saputo trarre spunto dalle caratteristiche topografiche esistenti, riprendendo le assialità del luogo, per inserire su di esse un edificio coerente in pianta con il tracciato topografico, completato da elementi innovativi sulla sezione per dare luce alla parte absidale della costruzione".

Sono risultate degne di menzione anche le proposte di: Friedrich Andreoni (arte), Angela Benfante (architettura), Olimpia Di Biase (architettura) e Claudio Fanfoni (architettura).

Le medaglie d'oro e d'argento, assegnate dal Santo Padre, saranno consegnate ai vincitori durante l'annuale Seduta Pubblica delle Accademie Pontificie prevista nel 2023.

Alcune immagini del progetto dello studio OPPS Architettura - medaglia d'oro

Veste 2021 © OPPS Architettura

© OPPS Architettura

Alcune immagini del progetto dell'architetta Federica Frino - medaglia d'argento

© Federica Frino

© RIPRODUZIONE RISERVATA