Extreme Housing

risultati prima fase concorso internazionale

La Living Steel ha annunciato i 12 team finalisti della terza edizione dell'"International Architecture Competition for Sustainable Housing".

Selezionati tra 246 candidature di architetti di 52 paesi:

. United Kingdom - Ben Addy e Tim Murray, Moxon Architects, Ltd.
. Italy - Rossana Atena di Atenastudio, e Fabio Cibinel di modostudio
. United Kingdom - Hugh Broughton e Philip Wells, Hugh Broughton Architects
. Australia - Chris Clarke e Joel Kelder, Bligh Voller Nield
. Brazil - Lourenço Gimenes e Rodrigo Silva, FGMF Arquitetos
. India - Sandeep Jagadeesh e Vimal Jain, Architecture Paradigm
. United Kingdom - Daniel Jenkins e David Turrent, ECDA
. Russia - Grigory Kuzhelev e Galina Budnikova, LCA
. Brazil - Lua Nitsche e Pedro Nitsche, Nitsche Arquitetos
. Finland - Pekka Pakkanen e Risto Huttunen, H-L-P Architects
. Australia - Peter Stutchbury e Richard Smith, Peter Stutchbury Architecture
. Canada - Kathy Velikov e Paul Raff, RVT

Ora i team avranno un mese di tempo per sviluppare la proposta relativa ad un progetto di abitazione sostenibile ed efficiente che sia idoneo ai requisiti del sito di Cherepovets in Russia.

Il 26 e 27 giugno i 12 finalisti presenteranno le idee progettuali ad Helsinki in Finlandia. Il vincitore che sarà proclamato il 29 giugno, riceverà il premio di 50.000,00 euro e l'opportunità di realizzare il progetto presentato.

Maggiori informazioni sul sito
www.livingsteel.org

pubblicato in data: