255 milioni di euro per i porti nel triennio 2008-2010

Il Ministro delle Infrastrutture, On. Antonio Di Pietro, ha firmato il decreto di approvazione dell’aggiornamento definitivo del “Programma di opere marittime per il triennio 2008-2010”.

Il decreto prevede investimenti complessivi per 255 milioni di euro, la cui copertura è assicurata dalle risorse provenienti dallo stanziamento ordinario della Direzione generale per le infrastrutture ferroviarie, portuali e aeroportuali del Ministero delle Infrastrutture.

In particolare, per la realizzazione di opere infrastrutturali sono stanziati 137 milioni di euro, dei quali 49 costituiscono l’elenco annuale 2008.

Per le opere di manutenzione straordinaria sono previsti 63,34 milioni, dei quali 17,835 coprono le previsioni di investimento per l’anno in corso.

I restanti 54,677 milioni sono destinati agli accantonamenti (contenziosi, imprevisti, interventi inferiori a 100.000 euro, studi indagini e progetti), con uno stanziamento per il 2008 di 20 milioni.

 

 

 

 

 

pubblicato in data:

aeroporti ferrovie infrastrutture ministero infrastrutture porti progettare e costruire