70 milioni di euro per gli edifici popolari di Roma e provincia

Di questa somma, circa 59 milioni sono indirizzati all’ATER del Comune di Roma ripartiti secondo i seguenti interventi: oltre 41 milioni di euro per interventi di manutenzione straordinaria delle coperture di edifici, 12 milioni e 650 mila euro per interventi di abbattimento delle barriere architettoniche e manutenzione di impianti tecnologici e 5 milioni di euro per un intervento di consolidamento.

Per quanto riguarda, invece, la provincia di Roma gli 11,5 milioni , sono ripartiti secondo i seguenti interventi: quasi 8 milioni di euro per lavori di manutenzione straordinaria e oltre 3,5 milioni per l’abbattimento barriere architettoniche.
Saranno 34 i Comuni della Provincia di Roma che beneficeranno degli interventi:Albano, Anzio, Anguillara, Artena, Bracciano, Castel Gandolfo, Castel Madama, Ciampino, Ciciliano, Colonna, Fiano Romano, Fiumicino, Frascati, Grottaferrata, Guidonia, Lariano, Marino, Mazzano, Montecompatri, Mentana, Monteporzio, Monterotondo, Morlupo, Nazzano Romano, Nettuno, Olevano Romano, Palestrina, Pomezia, Rocca Priora, San Vito Romano, Tivoli, Velletri, Vicovaro, Zagarolo.

"Diritti e miglioramento della qualità della vita dei cittadini restano il fulcro della nostra azione – ha detto il Presidente Piero Marrazzo – Le case popolari hanno inoltre rappresentato, sin dal nostro insediamento, una priorità. Questa delibera risponde alle esigenze di migliaia di persone contribuendo inoltre a consolidare il loro rapporto con istituzioni attente e sensibili ad ogni esigenza".

"È per me motivo di grande soddisfazione poter disporre interventi così importanti in favore di tanti comuni della Provincia di Roma – ha commentato l’assessore Astorre -, interventi che potranno offrire salvaguardia e maggiore qualità del patrimonio immobiliare A.T.E.R., cioè maggior sicurezza e d efficienza a tutti i cittadini che usufruiscono degli alloggi.


Interventi Roma città
Vedi (in formato .PDF)

Interventi Provincia di Roma
Vedi (in formato .PDF)

DGR 21 novembre 2006 n.843
Approvazione di un programma straordinario di abbattimento delle barriere architettoniche e di manutenzione del patrimonio immobiliare delle ATER del Lazio, per un importo di 100 milioni di Euro, ai sensi dell’art. 55, comma 7 della legge regionale 28 aprile 2006, n. 4. (BU n. 1 del 10 gennaio 2007)
Vedi (in formato .PDF)

pubblicato in data:

ATER barriere architettoniche casa case popolari Comune di Roma progettare e costruire