Campania – 220 milioni per la difesa del suolo

pubblicato il:

La Giunta Regionale della Campania, su proposta del Presidente, Stefano Caldoro e dell’assessore alla Difesa del Suolo, Edoardo Cosenza, ha approvato il Piano regionale per il Dissesto idrogeologico.

Si tratta di 97 interventi per le diverse province, per 220 milioni di euro (110 dei quali finanziati dal Ministero del’Ambiente e 110 a carico di Regione Campania), distribuiti sull’intero territorio regionale che riguardano le zone a rischio idrogeologico molto elevato.

Sono previste, tra l’altro, opere per la mitigazione del rischio nelle zone colpite da violenti fenomeni franosi come la stabilizzazione e il consolidamento del costone roccioso incombente sulla statale Amalfitana e su Atrani, la riduzione dell’erosione costiera sull’isola di Ischia e anche la manutenzione delle opere realizzate dal Commissario straordinario dopo l’alluvione del 5 maggio 1998 che interessò Sarno, Siano, Bracigliano e Nocera.

(Fonte: regione Campania)

    Acquista su www.build.it con il 15% di sconto

    Nuovo Codice Ambiente

    Codice Edilizia e Urbanistica

    Acque e assetto idrogeologico

    Bonifica dei siti inquinati

    Prezzi Informativi dell’Edilizia URBANIZZAZIONE INFRASTRUTTURE AMBIENTE

progettare e costruire