Friuli Venezia-Giulia – energia: approvato bando per oltre 10 milioni di euro

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale alle Risorse Agricole, Naturali e Forestali, Claudio Violino, ha approvato il Bando per l’assegnazione di contributi per interventi volti allo sfruttamento delle fonti rinnovabili di energia – biomasse, per un ammontare complessivo di oltre 10 milioni di euro.

Tale documento definisce le modalità e i termini per la presentazione delle domande di accesso ai finanziamenti previsti dal Piano Operativo Regionale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) 2007 – 2013 del Friuli Venezia Giulia.

E’ riferito in particolare all’Obiettivo competitività regionale e occupazione, specificamente alla Valorizzazione delle fonti energetiche rinnovabili per la parte relativa alla linea di intervento ‘Sfruttamento di fonti rinnovabili’, compresa nell’Asse 5 ‘Eco sostenibilità ed efficienza energetica del sistema produttivo’.

Il Governo regionale ha altresì deliberato di assegnare a tale bando risorse finanziarie pari a oltre 10 milioni e 335 mila euro.

Tale somma si compone della quota a carico del FESR, che è pari a 3 milioni e 288 mila euro, e della quota a carico dello Stato, per oltre 7 milioni di euro.
(Fonte: regione Friuli Venezia-Giulia)

pubblicato in data:

progettare e costruire