GSE – Guida all’integrazione architettonica del fotovoltaico

La Guida rappresenta un completo supporto tecnico-operativo che consente di individuare correttamente la tipologia dell’integrazione che può ricevere il riconoscimento di integrazione architettonica parziale oppure totale secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Il documento, con vasta gamma di esempi visuali , intende anche mostrare come la tecnologia fotovoltaica possa validamente armonizzarsi nei nostri panorami urbani ed extraurbani rispettandone gli equilibri estetici e architettonici.

Per facilitare, quindi, il processo di selezione dei progetti a cui è possibile riconoscere il premio legato all’integrazione architettonica e guidare coloro che stanno installando un impianto, sono stati valutati numerosi interventi nazionali e internazionali, organizzati per schede secondo le tredici tipologie delineate dal decreto:
tre per l’integrazione parziale
dieci per l’integrazione totale .

Si è cercato di semplificare l’identificazione delle tipologie ammesse agli incentivi con schemi grafici, un breve testo esplicativo e molte foto.

È stata allegata, infine, una breve casistica di interventi ritenuti non idonei.

I contenuti della guida recepiscono alcuni suggerimenti dalle principali associazioni di categoria, alle quali il documento è stato preventivamente presentato il 6 novembre.

Guida
Vedi (in formato .PDF)

pubblicato in data:

energia GSE integrazione architettonica progettare e costruire