Lazio – 11,5 milioni di euro per sviluppo e sicurezza

 Per i centri commerciali naturali e per la sicurezza nei negozi è in arrivo un finanziamento di 11,5 milioni di euro. Sono stati pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio due bandi di concorso per accedere al fondo. 

“Sono due importanti opportunità di sviluppo per rendere più competitivi i piccoli negozi – ha spiegato Francesco De Angelis, l’assessore regionale alla piccola e media Impresa, commercio e artigianato – promuovendo sia le aggregazioni locali di imprese che le singole aziende.

Con il primo avviso, infatti, la Regione finanzia con 8,5 milioni di euro i progetti dei municipi di Roma e dei comuni laziali per lo sviluppo dei centri commerciali naturali; con il secondo bando, si concedono contributi alle imprese per l’acquisto e l’installazione di sistemi di sicurezza anticrimine”.

L’obiettivo del bando per i centri commerciali naturali, gestito direttamente dalla Regione Lazio è offrire a comuni e municipi strumenti in grado di rilanciare le piccole imprese operanti in determinate vie, piazze o centri storici a vocazione commerciale.

A tale scopo il bando, che resterà aperto per 45 giorni, finanzia il miglioramento dell’illuminazione pubblica, dell’arredo urbano, dei trasporti e dei servizi diretti ai cittadini nell’area pertinente al centro commerciale naturale; la promozione di iniziative di intrattenimento ed aggregazione, eventi promozionali ed azioni di marketing.

Il secondo bando, le cui istruttorie sono affidate a Sviluppo Lazio, stanzia tre milioni di euro per l’acquisto e l’installazione da parte dei negozianti di apparati e dispositivi di sicurezza, tra cui sistemi antifurto collegati alle stazioni di polizia, sistemi di videosorveglianza interna ed esterna, apparati antitaccheggio, vetrine antisfondamento, illuminazione notturna, dispositivi di pagamento elettronici ed altri strumenti di sicurezza.


“Per consentire a tutti i potenziali fruitori di organizzarsi per tempo, la novità di questo bando – ha concluso De Angelis, risiede nel fatto che la prenotazione on-line delle domande sul sito di Sviluppo Lazio, necessaria alla partecipazione, si aprirà 7 giorni dopo la pubblicazione. Il contributo previsto a favore dei commercianti è a fondo perduto, fino al 50% delle spese sostenute e fino a un totale di 5.000 euro per ciascuna domanda”.

Fonte www.regione.lazio.it

 

  • www.build.it
  • il sito della Dei Tipografia del Genio Civile dove acquistare online tutta la Manualistica Tecnica, i Prezzari, i Capitolati Dei
  • www.ponteweb.com
  • dove consultare normativa nazionale e regionale, notizie, schede materiali, progetti e soluzioni, costi della manodopera nonché le VIGNETTE di PONTE

pubblicato in data:

attività commerciali PMI progettare e costruire Regione Lazio