Lazio – infrastrutture – 15 milioni per le opere scelte dai cittadini

pubblicato il:

La giunta regionale del Lazio ha approvato una delibera che recepisce l’indicazione dei cittadini consultati attraverso il metodo dell’economia partecipata su 59 interventi in 55 grandi e piccoli comuni del Lazio interessati alla ripartizione, nel triennio 2009-2011, di 15 milioni di euro per la realizzazione di opere pubbliche sul territorio.

“Con questo provvedimento la giunta regionale – ha commentato l’assessore ai lavori pubblici, Vincenzo Maruccio – finanzia una serie di piccoli interventi segnalati direttamente dai cittadini: un esempio concreto di istituzioni vicine alle esigenze delle persone. Piccole e medie comunità potranno beneficiare così di opere che possono sensibilmente migliorare la qualità della vita.”

Per il vicepresidente Esterino Montino “E’ il segno di un modo nuovo di decidere le opere consultando direttamente i cittadini e ascoltando i loro bisogni concreti. Questa delibera è uno dei numerosi simboli di cinque anni di governo regionale basati sulla discontinuità e l’innovazione nell’amministrazione del territorio”.

La delibera individua nello specifico due graduatorie che contengono i nomi dei comuni rientranti nel provvedimento e gli importi previsti per ciascun intervento finanziato.

Nei piccoli comuni gli interventi vanno dalla realizzazione di impianti fotovoltaici a quella di parcheggi e strutture sportive, alla ristrutturazione di piazze ed edifici pubblici e alla manutenzione di strade e scuole.

In particolare gli interventi riguardano:

– 27 comuni della Provincia di Roma,

– 9 del reatino, 8 in provincia di Frosinone,

– 6 nel viterbese

– 5 nella provincia pontina.

 

Tra questi sono previste opere nei municipi II, V, VII, XI e XV di Roma e, tra i capoluoghi di provincia, a Latina e Frosinone
(Fonte: regione Lazio)

progettare e costruire Regione Lazio