Lazio – sicurezza lavoro: approvato il piano regionale per la formazione

La Giunta Polverini ha approvato il Piano regionale per la formazione sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

“Con questo intervento – spiega la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini – investiremo risorse per potenziare la diffusione della cultura della salute e del benessere dei lavoratori, con un’attenzione particolare alla promozione della responsabilità sociale delle imprese”.

Il Piano ha a disposizione circa 2 milioni di euro, risorse assegnate dal Ministero del Lavoro, cofinanziate dalla Regione, con cui saranno realizzati progetti per migliorare le condizioni di lavoro delle categorie più a rischio e per adeguare la formazione sulla sicurezza alle nuove disposizioni normative.

“I destinatari degli interventi formativi  – aggiunge l’assessore al Lavoro e Formazione Mariella Zezza – saranno i lavoratori stranieri, i neo-assunti, gli stagionali, i giovani, gli over 50 e i piccoli imprenditori.

 A breve saranno pubblicati gli avvisi pubblici per realizzare le iniziative previste, compreso un monitoraggio in tempo reale dell’attuazione delle attività e la valutazione del raggiungimento degli obiettivi fissati”.
(Fonte: regioni.it)

pubblicato in data:

progettare e costruire