Puglia – Approvato il Sistema di valutazione della sostenibilità ambientale degli edifici di ITACA

Approvato, con provvedimento della Giunta regionale n.1471/2009, l’ Atto di Indirizzo per introdurre il “Sistema di valutazione del livello di sostenibilità ambientale degli edifici”a destinazione residenziale, in applicazione della Legge regionale n.13/2008 “Norme per l’abitare sostenibile”.

Il metodo adottato per la valutazione del livello di sostenibilità degli interventi edilizi si basa sul “Protocollo Itaca”, il quale implica la compilazione di una serie di schede tematiche a ciascuna delle quali è associato un punteggio, che definisce in modo univoco e secondo presupposti di correttezza scientifica il grado di qualità ambientale dell’intervento.

La Legge Regionale 10 giugno 2008, n. 13, “Norme per l’abitare sostenibile”, sviluppa la proposta di “legge guida” regionale sulla edilizia sostenibile elaborata da uno specifico gruppo di lavoro interregionale presso ITACA, approvata dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome nella seduta del 15 marzo 2007.

La legge è finalizzata alla promozione e incentivazione della sostenibilità ambientale sia nelle trasformazioni territoriali e urbane sia nella realizzazione delle opere edilizie, pubbliche e private nel rispetto dei vincoli derivanti dall’ordinamento comunitario e dei principi fondamentali desumibili dalla normativa vigente in materia di rendimento energetico nell’edilizia e di efficienza negli usi finali dell’energia.

La legge è pertanto strumento essenziale per diffondere l’abitare sostenibile nelle città e nei territori della Regione.

Tra gli obiettivi fondamentali perseguiti dalla legge si segnalano quelli relativi all’incentivo di interventi di edilizia sostenibile di elevata qualità e di specifici criteri di compatibilità ambientale e sviluppo sostenibile, alla minimizzazione dei consumi di energia e delle risorse ambientali in genere, alla garanzia del benessere e della salute degli occupanti, alla tutela dell’identità storico-culturale degli agglomerati urbani, all’utilizzo di materiali naturali con particolare riferimento a quelli di provenienza locale, alla promozione e sperimentazione di sistemi edilizi a costi contenuti anche attraverso l’uso di metodologie innovative.



DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 4 agosto 2009, n. 1471 (.pdf)

Sistema di valutazione del livello di sostenibilità ambientale degli edifici in attuazione della Legge Regionale “Norme per l’abitare sostenibile” (art. 10, LR 13/2008).


Bollettino ufficiale regionale n.133 del 27 agosto 2009.

pubblicato in data:

progettare e costruire