Regione Liguria – Contributi per il rinnovo o il mantenimento della certificazione ambientale

La Giunta Regionale della Liguria, confermando la politica di perseguimento della qualità ambientale del territorio, ha approvato con DGR n. 542 del 25 maggio 2007 l’erogazione di un contributo per il rinnovo o il mantenimento della certificazione ambientale ISO 14001 o EMAS degli Enti pubblici liguri in zonizzazione Obiettivo 2 (2000 – 2006).

Le modalità per l’assegnazione del finanziamento sono:

  • i beneficiari dei finanziamenti sono gli Enti pubblici che ricadono totalmente o parzialmente in zona Obiettivo 2 e che risultano certificati alla data della presentazione della domanda di contributo
  • l’assegnazione dei contributi avviene con procedura valutativa a sportello. Le proposte vengono valutate seguendo l’ordine cronologico di protocollazione del protocollo generale della Regione Liguria
  • il contributo regionale per ogni domanda è dell’80% delle spese ammissibili fino a un massimo di 3.000 euro
  • le spese ammissibili sono quelle relative alle spese già sostenute dall’ente richiedente alla data di presentazione della domanda per le prestazioni dell’Ente di certificazione/verificatore ambientale e per le prestazioni professionali relative alla consulenza. I costi si intendono al lordo dell’IVA ove questa non sia recuperabile, come deve essere attestato con apposita dichiarazione
  • le domande di contributo devono essere corredate dalla copia autenticata della Certificazione ottenuta o relativo rapporto di audit di terza parte e dalla copia autenticata delle fatture o altri documenti contabili, debitamente quietanzati, dimostranti la spesa sostenuta.
Le domande avanzate dagli Enti interessati devono essere trasmesse a partire dal 1° giugno 2007 a: Regione Liguria – Dipartimento ambiente – Settore staff tecnico del dipartimento ambiente
via D’Annunzio 111 – Genova

Deliberazione della Giunta Regionale 25 Maggio 2007 n. 542

pubblicato in data:

certificazione ambientale EMAS enti pubblici ISO progettare e costruire Regione Liguria