Regione Molise – 51 milioni di Euro per l’infrastrutturazione della rete viaria e trasportistica

pubblicato il:

È stato firmato l’Atto Integrativo dell’Accordo di Programma Quadro in materia di trasporti e infrastrutture viarie tra la Regione Molise e i Ministeri dello Sviluppo Economico e delle Infrastrutture e Trasporti.

Si chiude con questo risultato un lungo periodo di confronto con il Governo che ha visti impegnati il Presidente Iorio e l’Assessore alla Programmazione Vitagliano.

L’accordo impegna oltre 51 milioni di euro per la realizzazione di 133 interventi, di cui:
– N. 127 progetti per un importo di 13 milioni di euro, finalizzati alla messa in sicurezza delle reti viarie comunali;

– N. 4 progetti per un importo di 29 milioni di euro, relativi a progetti inseriti nel primo programma delle infrastrutture strategiche;

– N. 1 progetto di 7 milioni di euro relativo al miglioramento dell’accessibilità al capoluogo regionale (tangenziale nord – 1° stralcio) che sarà attuato dal Comune di Campobasso;

– N. 1 progetto di 2,5 milioni di euro per l’accessibilità della S.P. 73 diramazione Colletorto.

«Immettiamo con il varo definitivo di questo Accordo Quadro – ha dichiarato il Presidente Michele Iorio – oltre 51 milioni di Euro per la infrastrutturazione della rete viaria e trasportistica della regione. Il programma finanziato consente la realizzazione di infrastrutture ritenute strategiche per lo sviluppo economico e sociale sia dalla Regione, che dai singoli comuni in cui verranno costruite queste opere. Gli interventi inseriti nel programma, infatti, consentiranno alle imprese, come ai singoli cittadini, di fruire di infrastrutture moderne e di risolvere vari problemi di mobilità che atavicamente scontavano”.

 

progettare e costruire Regione Molise trasporti viabilità