SCIA unica

tag SCIA unica

Scia 2 e Scia unica: dal ministero per la Semplificazione una guida per "addetti ai lavori"

Scia 2 e Scia unica: dal ministero per la Semplificazione una guida per "addetti ai lavori"
Cosa sono la Scia unica e la Scia condizionata e come si intrecciano con la nuova conferenza di servizi. Cosa prevede il decreto che ha rivisitato i titoli edilizi, individuando i regimi amministrativi applicabili alle varie attività private. La guida spiega ai professionisti le novità introdotte dai due decreti attuativi della legge Madia.

Guida alla segnalazione certificata di agibilità. La prima modulistica nei Comuni

Guida alla segnalazione certificata di agibilità. La prima modulistica nei Comuni
Dall'11 dicembre i Comuni non possono più rilasciare il certificato di agibilità. Ecco cosa cambia con l'avvento della segnalazione certificata. Alcune amministrazioni hanno aggiornato la modulistica e pubblicato delle mini-guide.

Dall'autorizzazione paesaggistica al Jobs Act autonomi, dalla Scia 2 alle Ntc: le misure attese (si spera) nel 2017

Dall'autorizzazione paesaggistica al Jobs Act autonomi, dalla Scia 2 alle Ntc: le misure attese (si spera) nel 2017
Misure ad alto tasso di innovazione, pronte ad impattare sulla vita lavorativa dei professionisti. E poi il nuovo Dpr che dovrà modificare l'autorizzazione paesaggistica semplificata. Il correttivo e le misure attuative del nuovo codice degli appalti. A sorpresa, arriva ad un punto di svolta l'aggiornamento delle Norme tecniche delle costruzioni.
Up-to-date

SCIA 2, il decreto in Gazzetta Ufficiale: ora servono i DM per norme igienico-sanitarie e glossario unico

SCIA 2, il decreto in Gazzetta Ufficiale: ora servono i DM per norme igienico-sanitarie e glossario unico
Il decreto legislativo sarà in vigore dall'11 dicembre ma, come richiesto in Conferenza unificata, le Regioni avranno tempo fino al 30 giugno 2017 per mettere in atto i cambiamenti che servono. Stralciate le norme sulle bonifiche ambientali e niente glossario provvisorio per le PA.

SCIA 2: le Regioni chiedono che il DLgs sia attivo dal 30 giugno 2017

SCIA 2: le Regioni chiedono che il DLgs sia attivo dal 30 giugno 2017
Prevedere un congruo tempo che consenta a Regioni e enti locali di organizzarsi per mettere in atto le novità. Eliminare la parte che riguarda le bonifiche ambientali e salvaguardare le norme regionali che permettono maggiori semplificazioni rispetto a quanto previsto dallo schema di DLgs. Sono le principali richieste emerse in Conferenza unificata.