serve un consiglio, un'informazione... - i post di giovedì 17 novembre 2011

i post di giovedì 17 novembre 2011

[post n° 276865]

CIL in variante

Scusate la banalità.
Ma nei vs. comuni accettano le CIL (comunicazioni di inizio lavori) con oggetto modifiche interne di tramezze e porte (art. 6 dpr 380) in variante a DIA o PERMESSO DI COSTRUIRE in corso di realizzazione?
Secondo voi è giusto utilizzarla oppure no? e perchè?
grazie.
[post n° 276840]

Ampliamento terrazzo: fattibilità tecnica

Ciao a tutti
un cliente proprietario di un'unità in un condominio degli anni 60 vuole ampliare il terrazzo di circa 10 - 20 cm. Trattandosi di un edificio datato è ipotizzabile che lo sbalzo sia stato gettato insieme ai solai interni. Il cliente non vuole demolire, però, il terrazzo; secondo voi l'ampliamento è tecnicamente fattibile?
[post n° 276831]

URGENTE consiglio su pratica scia

Buonasera,
vi espongo il mio problema: in fase di progetto per una ristrutturazione ho constatato che il mio stato attuale corrisponde anche al catasto, tranne il fatto che l'altezza è stata considerata quella del controsoffitto...in comune mi hanno detto che non c' è nessuna concessione edilizia da visionare e adesso che sono a fare la pratica non so che altezza mettere anche perchè a me tornerebbe molto meglio quella del vero
[post n° 276820]

Docfa e interpretazioni

Ciao a tutti!Come sempre in cerca di un parere :-)
Dovrei presentare un docfa perchè l'immobile in questione è dotato di soffitta (da atto notarile) che non risulta nella planimetria catastale.
Ho trovato tanti pareri discordanti sulla causale da utilizzare per ripresentare la planimetria corretta...da "variazione" e "altro", dove specificare nelle note la causale, ad ampliamento, perchè viene annessa la soffitta che prima non compariva..ad aggiornamento planimetria...ma come faccio a sapere
[post n° 276787]

Preventivo

Ciao a tutti. Devo occuparmi della ristrutturazione di un bagno cieco con relativo soppalco/ripostiglio ( superficie=6mq+6mq). I lavori consistono nella rimozione di: pavimentazione, rivestimenti e intonaci, impianto idraulico, impianto elettrico, sanitari, soppalco esistente (circa 5,5mq); e nel rifacimento di impianto idraulico con spostamento cassetta di scarico, impianto elettrico con 5 punti luce, fornitura porta scorrevole a scomparsa, allargamento vano finestra (circa 1,32mq), fornitura e posa in opera infisso alluminio con battente
[post n° 276772]

modifica porta esterna

ciao a tutti,
ho un dubbio...per la modifica di una porta esterna esistente in modo da uniformarla a tutte le altre già presenti in facciata, allargandola e alzandola, che pratica devo presentare?
Parliamo di comune di Milano e zona B, un edificio anni 60 direttamente su marciapiede.
Basta una c.i.a.l. o devo fare una s.c.i.a.? Perchè due tecnici mi hanno detto cose diverse...e magari a qualcuno di voi è già capitato!

i post di giovedì 17 novembre 2011