serve un consiglio, un'informazione... - i post di mercoledì 23 settembre 2020

i post di mercoledì 23 settembre 2020

sara : [post n° 437222]

sottotetto abusivo

Salve a tutti, avrei bisogno di un aiuto. Per un cliente dovrei sanare un sottotetto reso abitabile abusivamente. All'epoca in cui è stato commesso l'abuso, nel 2006, non era ancora possibile rendere i sottotetti abitabili cosa che invece è stata resa possibile dalla Legge Regionale Toscana 5/2010. Premetto che le tramezzature sono conformi al progetto presentato all'epoca mentre lo stesso ovviamente non può dirsi per la destinazione d'uso. Trovandomi oggi alle
PierPaoloG. : [post n° 437200]

Calcolo struttura necessaria?

Salve a tutti, sto progettando una ristrutturazione di un edificio con cambio di destinazione d'uso da residenza a ufficio. Nel fabbricato attualmente è presente un volume contenente una scala in c.a. Il committente vorrebbe demolirla e inserire un solaio per suddividere il volume in due livelli (uno accessibile dal piano terra e l'altro accessibile dalle terrazze). La parte strutturale non rientra come opera minore (il solaio sarà di circa 15 mq).
GIANCA : [post n° 437199]

CONFORMITà URBANISTICA

Se nello stato di fatto ci si trova di fronte ad un prospetto differente, scale etc.... è da considerare difformità urbanistica?
Se ci sono modifiche interne?
arch2 : [post n° 437190]

Dubbio altezze interne

Salve a tutti,
vi spiego la situazione: Piano terra locale con altezza interna di 2.5m condonato nel '85 come locale abitabile (nello specifico soggiorno). Ora vorrei fare ampliamento in aderenza a questo locale. Otterrei l'altezza interna abitabile di 2.70 abbassando di 20cm la quota di calpestio.
La domanda che faccio a voi più esperti è: posso unire i due locali creando quindi una unità immobiliare anche se un locale ha altezza
paola2 : [post n° 437186]

SISMABONUS

Buongiorno, mi devo occupare della ristrutturazione di un fabbricato con categoria catastale D2 (ripostiglio)
e' su 2 piani.
circa 30 mq per piano.
E' stato realizzato intorno agli anni 70.
sto verificando la fattibilità del cambio di uso ad abitabile con demolizione e ricostruzione .
Nel caso in cui dovesse essere troppo costosa questa opzione, se optassi per mantenerne la categoria catastale attuale, comunque demolendolo e riscostruendolo , potrei godere
BRB : [post n° 437177]

Cappotto su facciata fronte strada

In questi giorni ci si stava chiedendo in studio, se è fattibile secondo le norme, codice civile e co., posare un cappotto spessore 7/10-12 cm (dipende ovviamente dai calcoli) su una facciata che confina direttamente su un marciapiede pubblico ? o qualora non ci fosse il marciapiede direttamente sulla strada.
E qualora non fosse possibile per il piano terreno.... magari potrebbe essere possibile per il piano superiore ? in questo caso

i post di mercoledì 23 settembre 2020