p+F professione e fisco

[post n° 413174]

cauzioni appalti

ciao a tutti, mi servirebbe un chiarimento che cercando non ho trovato. per un bando di affidamento di servizi in un comune viene richiesta la cauzione provvisoria (2%) e la garanzia rilasciata da un organo accreditato per la cauzione definitiva (10% appalto). So, come scritto sul codice, che per le microimprese e piccole imprese ci sono degli sconti sulla provvisoria e per esempio la dichiarazione di garanzia definitiva non va presentata
[post n° 413020]

Fattura elettronica

Mi sono letta la guida dell'AdE per capire un po' il meccanismo della fattura elettronica.
Due cose ancora non mi sono chiare:
1) la e-fattura serve per i rapporti tra soggetti residenti in Italia. Io fatturo anche a residenti all'estero, in questo caso dovrò fare le cartacee? Se ad es. ho la fattura n. 10 a italiano, poi la 11 a estero e la 12 di nuovo italiano, i software sono
[post n° 412939]

Denominazione Partita IVA

Buongiorno,
Sono laureato in Architettura non iscritto all'albo e mi accingo ad aprire la partita IVA. Vorrei sapere se posso utilizzare 'Nome Cognome Architetto' nella denominazione oppure no perché non ho l'abilitazione? Grazie in anticipo.
[post n° 412767]

Compenso a percentuale da studio professionale

Buongiorno,
Sono un architetto iscritto all'albo da 10 anni e fino ad ora ho collaborato con studi percependo un compenso forfettario a mese; ora sto rientrando da maternità e mi hanno proposto una collaborazione a progetto che mi verrebbe pagato a percentuale sul loro disciplinare in cui la pratica è completamente redatta da me; al momento la percentuale proposta è il 10%.. secondo voi è un importo corretto? Considerando anche che
[post n° 412729]

Partita Iva e rientro a lavoro dopo maternità

ciao,
attualmente ho un "contratto" a partita iva in cui non è specificato un numero di ore di lavoro al giorno nè la postazione da cui svolgerlo.
Ho partorito a Luglio e vorrei tornare a lavoro a Gennaio chiedendo un part-time (dalle 9 alle 15 incluso pausa pranzo) vorrei sapere se ne ho diritto legalmente e come far accettare la proposta al datore di lavoro.
Ciao e grazie per i consigli
[post n° 412526]

Inarcassa e borsa di dottorato

Buongiorno,
sono un ingegnere con partita iva agevolata e regolarmente iscritto a INARCASSA e sto partecipando ad un bando per ottenere una borsa di dottorato.
Se dovessi vincere la borsa (da quel che ho capito) sarei obbligata a iscrivermi alla gestione separata INPS.
Quindi dovrei cancellarmi da INARCASSA e iscrivermi alla gestione separata INPS.
Ma se mantengo la partita iva e contiuno ad esercitare (nel limite dell'importo massimo consentito dal bando