Lighthouse Interior: concorso per una nuova linea di arredi dedicati ai fari e alle vacanze di lusso

concorso di design

CODE - Competitions for Designers- e Gruppo Romani S.p.A. lanciano un concorso di idee per la progettazione di una nuova linea di arredi in ceramica destinati a strutture turistico-ricettive costiere. In giuria, tra gli altri, Manuel Aires Mateus. L'iniziativa mette a disposizione un montepremi di 10.000 euro.

iscrizioni entro il 24 maggio | consegna entro il 31 maggio 2017

concorsi di architettura

iscrizioni entro il 24 maggio | consegna entro il 31 maggio 2017

CODE - Competitions for Designers - e Gruppo Romani S.p.A. lanciano Lighthouse Interior, un concorso di idee per designer e creativi per la progettazione di una nuova linea di arredi in ceramica destinati a strutture turistico-ricettive costiere.

La giuria di gara vede la partecipazione di professionisti d'eccellenza come, fra gli altri, Manuel Aires Mateus, Savin Couëlle, Clemente Busiri Vici, eredi e fautori del mito della Costa Smeralda, Martino Gamper e Ken Eastman

Il concorso mette a disposizione un montepremi di 10.000 euro e la realizzazione del progetto primo classificato.

Dalle coste della penisola iberica, passando per le Americhe, fino ad arrivare ai mari orientali, i fari sono il più recente oggetto delle attenzioni di progettisti ed imprenditori. Nell'epoca dei gps, dei sonar e della navigazione automatica, numerose torri di segnalazione hanno perso il proprio significato originario, dismettendo le proprie funzioni e tramutandosi in architetture dimenticate: testimonianza di un tempo perduto oggi in attesa di un rinnovato e più contemporaneo utilizzo.

In tale contesto si collocano numerosi progetti -di natura pubblica e privata- che guardano al recupero dei fari quale opportunità per l'inaugurazione di nuove impareggiabili architetture ricettive: maestosi e solitari, gli antichi edifici costieri occupano per lo più contesti favolosi, che facilmente si prestano ad ospitare vacanze da sogno, ed a qualificarsi quale meta privilegiata per il turismo più esigente e raffinato.

È dunque sull'onda di simile tendenza che il Gruppo Romani - da decenni leader nella produzione di ceramiche d'eccellenza bandisce Lighthouse Interior, il concorso per la definizione di una nuova collezione di complementi di arredo e volumi ceramici, che si ispirino al mito dei fari e delle torri costiere per generare nuovi prodotti di assoluta eleganza, ideati per questa nuova rete di strutture ricettive, ma aperti al mondo del turismo costiero.

La nuova collezione sorgerà quale estensione del brand Cerasarda Atelier, nato negli anni 60' agli albori del mito della Costa Smeralda, ed oggi aperto alla nuova frontiera del turismo litoraneo e di nicchia: i fari. Il concorso identificherà un nuovo insieme di oggetti capaci di fare da sfondo a vacanze memorabili, condotte in luoghi incontaminati e godute all'ombra delle antiche strutture di segnalazione.

La collezione che il Gruppo Romani intende realizzare per Cerasarda Atelier dovrà parlare di evasione, di vacanze trascorse ai confini del mondo, scandite dal ruggito delle onde e dallo stridio dei gabbiani; dovrà saper assecondare il racconto, di cieli azzurri e coste battute dal vento, di profondi silenzi ed architetture solitarie.

Una sfida unica ed appassionante, quella lanciata dal Gruppo Romani, che racconta del fascino di luoghi remoti e di una natura selvaggia, per il disegno di oggetti destinati a divenire sinonimo di stile ed eleganza, identificando la linea di prodotti ideali per le suite di qualsiasi struttura di lusso che si affacci sul mare.

GIURIA
- Manuel Aires Mateus, Lisbona
- Savin Couëlle, Porto Cervo
- Clemente Busiri Vici jr, Roma
- Martino Gamper, Londra
- Ken Eastman, Londra
- Alberto Bassi, IUAV, Venezia
- Paolo Romani, Gruppo Romani S.p.A., Casalgrande

PREMI

- 1° premio € 5.000 + realizzazione
- 2° premio € 2.000
- 3° premio € 1.000
- 4 Menzioni speciali € 500 ciascuna
- 10 Menzioni d'Onore
- 30 Finalisti

MAGGIORI INFORMAZIONI SU competitionsfordesigners.com

Lighthouse Interior - CODE Competitions for Designers

  • organizzazione: CODE (Competitions for Designers)
  • montepremi: € 10.000 + pubblicazione su piattaforme internazionali di settore
  • calendario:
    - 20/02/2017 iscrizioni "early bird" - inizio 
    - 27/03/2017 (h 23.59 GMT) iscrizioni "early bird" - fine

    - 28/03/2017 iscrizioni "standard" - inizio
    - 25/04/2017 (h 23.59 GMT) iscrizioni "standard" - fine

    - 26/04/2017 iscrizioni "late" - inizio
    - 24/05/2017 (h 23.59 GMT) iscrizioni "late" - fine

    - 31/05/2017 (h 12.00 - mezzogiorno - GMT) termine consegna elaborati

    - 01/06/2017 riunione giuria
    - 03/07/2017 pubblicazione risultati
  • Web. www.competitionsfordesigners.com
  • E-mail code@competitionsfordesigners.com

pubblicato in data: