Avventure Creative 2018: giardini tessuti come tappeti per ricoprire l'Auditorium della Musica

Iscrizione entro il 23 febbraio 2018 | Consegna entro il 5 marzo 2018

L'edizione di quest'anno di "Avventure urbane" sarà dedicata al Carpet Garden. Tutti i progettisti sono invitati a presentare proposte originali per giardini temporanei da realizzare nell'ambito dell'ottava edizione del Festival del Verde e del Paesaggio all'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Giardini e tappeti sono uniti da una relazione materiale e simbolica, un binomio antico che ha radici lontane. Il tappetto infatti, per i popoli nomadi, rappresentava protezione dalle intemperie, giaciglio e delimitazione dello spazio, ma anche strumento narrativo, qui venivano trascritte grafie astratte o motivi figurativi anche naturali come prati rigogliosi o piante verdeggianti. Per certi versi i tappeti quindi rappresentavano dei giardini tessili portatili. 

Attraverso i secoli, si è spesso invertito il rapporto tra tappeto e giardino: non è il tappeto a rappresentare il giardino, ma il giardino a evocare tessiture e ricami attraverso i parterre, presenti nel vocabolario del giardino da molti secoli.
Il giardino-tappeto rappresenta quindi un luogo privilegiato e speciale, dove ricchezza, bellezza e significato si concentrano.

L'edizione 2018 di "Avventure creative" chiede ai partecipanti di proporre esempi creativi di questo modo di concepire i giardini, una tipologia di architettura alta zero, dove non è il volume a costituire lo spazio.

Ai concorrenti è lasciata massima libertà, potranno realizzare Carpet Garden inviolabili oppure accessibili e accoglienti, con materiali anche non necessariamente vegetali, potranno proporre giardini statici oppure variazioni dinamiche come tableau vivant.

Come dimensioni ogni giardino/tappeto dovrà occupare una superficie di 3 x 5 metri e, se previsto, il giardino/tappeto potrà avere uno spessore massimo di 40 cm.

La partecipazione è anonima ed è aperta ad architetti, ingegneri, agronomi, botanici, paesaggisti, artisti e creativi.

Premi

Domenica 20 maggio la giuria assegnerà il premio Festival del Verde e del Paesaggio 2018 sezione Avventure creative. Il premio consiste in un'opera originale di Ciriaco Campus e in un premio in denaro pari a euro 2.000,00.

Realizzazione dei progetti selezionati

Le proposte progettuali selezionate verranno realizzate a spese e a cura dei progettisti in occasione del Festival del Verde e del Paesaggio 2018. Analogamente lo smontaggio e la rimozione dei materiali, nei tempi e modi concordati con l'organizzazione, sono a carico dei partecipanti. Sono ammesse e promosse tutte le sinergie, collaborazioni e sponsorizzazioni utili alla realizzazione del progetto.

Festival del Verde e del Paesaggio

Roma, Parco pensile dell'Auditorium Parco della Musica
18, 19 e 20 maggio 2018

Bando

Per i quesiti scrivere all'indirizzo segreteria@festivaldelverdeedelpaesaggio.it con oggetto "Avventure creative - richiesta informazioni"
Per maggiori informazioni: www.festivaldelverdeedelpaesaggio.it/concorsi

pubblicato in data: