Tallinn Architecture Biennale 2019: aperta la selezione dei progetti da esporre nel cuore della capitale estone

Consegna entro il 1 aprile 2019

La Biennale di Architettura di Tallinn (TAB) chiama a raccolta architetti, artisti e urban designer per selezionare i progetti che entreranno a far parte del Programma Satellite dell'edizione 2019, una vetrina unica per i progetti creativi che saranno esposti in diverse location nel cuore della capitale estone.

Le idee possono essere proposte sotto forma di mostra, installazione, workshop o performance connesse al tema della Biennale di quest'anno "Beauty Matters: the Resurgence of Beauty" curata da Yael Reisner.

La curatrice del programma satellite è invece la giovane architetta estone Kirke Päss, insegnante alla Tallinn Architecture School e all'Open Academy of the Estonian Academy of Arts e componente del gruppo che organizzerà l'European Architecture Students Assembly EASA in Estonia nel 2020.

L'obiettivo del programma satellite, ricorda la curatrice, è "discutere di bellezza sotto diverse prospettive, esplorando punti di vista controversi e ottenendo soddisfazione estetica o anche al contrario ribrezzo".

I progetti selezionati avranno a disposizione diverse location nella città, inclusi spazi pubblici, gallerie pedonali, centri commerciali o bar, saranno gli organizzatori a selezionare il luogo più adatto in base alla tipologia di intervento.


TAB 2017 exhibition Whispering Stones | © Elina Lait

Cosa offre TAB 2019

  • Uno spazio espositivo gratuito fino a un massimo di un mese (dipende dalla location)
  • Un opening della mostra durante la TAB Opening Week (11 - 15 settembre 2019)
  • Promozione e comunicazione come parte del TAB Satellite Programme attraverso i canali ufficiali TAB

Tallinn Architecture Biennale 2019

11 settembre - 3 novembre 2019

Brief

Maggiori informazioni:
https://tab.ee/

pubblicato in data: