Muri liberi. Un muro contro la mafia a Canicattì

concorso di street art under 40 | residenza primavera 2021

Proroga | Candidature entro il 28 febbraio 2021

L'associazione On-Off - in collaborazione con il Comune di Canicattì (Ag) - lancia una sfida, rivolta a giovani street artist under 40, per la realizzazione di un'opera artistica su una parete della periferica palestra comunale. L'artista (o gli artisti) selezionati, saranno invitati nella città siciliana per una residenza prevista nella primavera 2021.

Il progetto dovrà proporre un nuovo sguardo sui temi di legalità, inclusione, insicurezza  (reale e percepita), multi-etnicità e marginalità, a partire dalla memoria dei Giudici Antonino Saetta e Rosario Angelo Livatino, "eroi" dello Stato assassinati dalla mafia, esempi di correttezza, coerenza e alto senso del dovere.

L'opera dovrà prevedere il coinvolgimento della comunità e, sotto il coordinamento del curatore artistico, saranno utilizzate precise metodologie partecipative che attiveranno il coinvolgimento dei cittadini e delle istituzioni.

I candidati dovranno presentare un bozzetto del progetto. Le proposte saranno valutate sulla base dell'idea e di curriculum e portfolio presentati.

A chi si rivolge

Il bando è rivolto a giovani artisti, in forma singola o collettivo, di età compresa tra i 18 e i 40 anni, residenti in Italia o in Europa.

Vitto, alloggio e produzione

L'organizzazione coprirà le spese di viaggio, vitto e alloggio a Canicattì per il periodo della residenza.

Non è previsto alcun compenso per gli artisti. Eventuali fee di partecipazione saranno accordate con successivi atti con l'artista o gli artisti selezionati.

Bando e documentazione
[ onoffproject.it ]

pubblicato in data: