Falconara Marittima, ristrutturazione urbanistica del polo scolastico

concorso di progettazione - procedura aperta - due gradi

Consegna 1° grado entro 24 giugno 2021

Il Comune di Falconara Marittima (AN) ricorre alla procedura concorsuale per individuare il team che porrà la firma sul futuro polo scolastico della città dove avranno sede tre differenti scuole (infanzia, primaria, secondaria) con esigenze differenti ma che possano coesistere attraverso un'architettura funzionale oltre che confortevole.

L'attuale complesso scolastico, situato tra via Della Repubblica e via Leopardi, è costituito da tre corpi di fabbrica principali che si elevano su più livelli. I progettisti possono intervenire sia con un intervento di demolizione e ricostruzione o con una proposta di ristrutturazione e rifunzionalizzazione.

È richiesto un approccio progettuale quanto più innovativo possibile, capace di anticipare nell'impostazione generale le funzioni future che le strutture per la didattica dovranno essere in grado di garantire negli anni a venire, integrando una serie di funzioni accessorie extra scolastiche e civiche anche in relazione alle strategie di riorganizzazione del sistema degli insediamenti e di potenziamento del sistema dei servizi e delle infrastrutture nel centro storico.

Il costo stimato per la realizzazione dell'opera, comprensivo degli oneri della sicurezza, è di €5.760.009,32, al netto di I.V.A.

Procedura e criteri di valutazione per il 1° grado

Il concorso di progettazione si articola in due gradi in forma anonima. Per partecipare è previsto un versamento a favore dell'ANAC - Autorità Nazionale Anticorruzione di € 70,00.

La partecipazione al 2° grado è riservata agli autori delle migliori cinque proposte ideative, questi i criteri di valutazione delle proposte pervenute nella prima fase:

  • Inserimento territoriale (20 punti max) la proposta dovrà essere adeguata al contesto urbano, con chiarezza e indicazione dei volumi e inserimento urbanistico. Evidenziare gli accessi e i percorsi.
  • Progetto architettonico (35 punti max) Sarà valutata la composizione architettonica, funzionale (definizione, distribuzione, accessibilità, fruibilità e sicurezza) e la distribuzione degli spazi interni e il loro rapporto con l'esterno, oltre che il rapporto volumetrico, spaziale e architettonico fra i due edifici, considerato anche rispetto al suo valore pedagogico.
  • Sostenibilità ambientale (25 punti max) Utilizzo di risorse rinnovabili e tecniche a basso impatto ambientale oltre che un'attenta valutazione dei costi di costruzione e di esercizio e di contenimento gestionale.
  • Fattibilità tecnica (20 punti max) congruità delle scelte proposte con il budget stimato e in relazione alle categorie dei costi proposti.

Premi

  • al 1° classificato: 10.000,00 Euro quale anticipo della parcella prevista per il Progetto di fattibilità tecnica economica pari a un totale di Euro 38.483,11 (corrispondente al 60% della parcella già ribassata del 20% e il cui restante 40% è diviso in parti uguali per il montepremi); 
  • al 2°, 3°, 4° e 5° classificato: 6.413,85 Euro ciascuno; 

Bando e documentazione
[concorsiawn.it/polo-scolastico-falconara-marittima]

pubblicato in data: