Villandro, ampliamento e riorganizzazione della Casa della Cultura

concorso di progettazione - procedura aperta - due gradi

pubblicato il:

Iscrizioni entro il 29 ottobre 2021 | Consegna 1a fase entro il 21 gennaio 2022

Il Comune di Villandro (BZ) ha bandito un concorso di progettazione per l'ampliamento, la ristrutturazione e la riorganizzazione dell'edificio polifunzionale esistente con scuola dell'infanzia, asilo nido, mensa, scuola elementare, biblioteca, associazione turismo, spazi per associazioni e garage.

Ai partecipanti è inoltre richiesto di ripensare la piazza del paese e di ridefinire la situazione urbanistica dell'intero insieme degli edifici pubblici e il loro rapporto con gli edifici storici, con lo sviluppo più attrattivo  del collegamento e accesso all'Archeoparc.

Il costo netto di costruzione (senza arredi) ammonta a 5.470.000 €, oneri della sicurezza inclusi, gli arredi sono stimati con 780.000 €

La procedura scelta per il concorso è aperta, in forma anonima e in due gradi. 

Nel primo grado tra gli studi concettuali presentati la commissione giudicatrice ne sceglie 10. Nel secondo grado i dieci concorrenti approfondiranno le loro proposte e tra questi la commissione sceglierà il vincitore. 

Criteri di valutazione primo grado

Gli elaborati pervenuti entro il 21 gennaio 2022 (scadenza 1° grado) saranno valutati applicando i seguenti criteri:

  • Edifici / spazi esterni
    Posizionamento di nuove volumetrie edilizie, inserimento nel contesto, qualità degli spazi esterni;
  • Funzioni
    Disposizione delle unità d'uso (ampliamento, esistente), sistemazione dei percorsi esterni e interni;
  • Aspetti economici
    Realizzabilità in lotti costruttivi.

Premi

- al 1° classificato: 17.500 €
- al 2° classificato: 12.500 €
- al 3° classificato: 7.500 €
- 12.500 € per riconoscimenti

L'ente banditore prevede espressamente l'affidamento della successiva progettazione al vincitore.

Bando-Disciplinare | Ulteriore documentazione 
[dropbox.com]