Spazi culturali nella chiesa dell'ex Convento di Fontevivo

concorso di progettazione - procedura aperta - una fase

pubblicato il:

Consegna entro l'11 novembre 2021

Il Comune di Fontevivo ha bandito un concorso di progettazione per avviare un processo di riqualificazione dell'immobile della Chiesa dell'Ex Convento dei Cappuccini di Fontevivo già emergenza architettonica centrale dell'intervento di Rigenerazione Urbana avviato dall'Amministrazione nel 2018.

L'immobile è attualmente in disuso e quindi non sfruttato secondo le sue potenzialità, motivo per cui l'Amministrazione si prefigge come scopo primario dell'intervento un insieme sistematico di opere finalizzate ad un suo rinnovo e successivo riutilizzo.

Si richiede di coniugare la qualità degli spazi pubblici con la valorizzazione del patrimonio culturale attraverso un processo progettuale in grado di incidere positivamente sulla qualità della vita quotidiana degli abitanti di Fontevivo. In quest'ottica il complesso dovrà ricoprire un ruolo culturale, sociale e economico così che il piccolo centro diventi un punto di riferimento all'interno del contesto territoriale.

I partecipanti sono invitati a presentare proposte di interventi volti a promuovere luoghi di incontro e di ritrovo per i cittadini, e soprattutto per i giovani. Il programma prevede l'implementazione di spazi per la cultura, per l'informazione e per la formazione, anche prevedendo collaborazioni con strutture produttive presenti sul territorio e arricchendo l'offerta turistica in termini di eventi e percorsi culturali.

L'importo massimo per le opere comprensivo degli oneri della sicurezza, è di 640.000 euro al netto di I.V.A.

Criteri di valutazione

I progetti saranno valutati sulla base di:

  • qualità tecnica, completezza e facilità dei lettura del progetto proposto in coerenza con le linee strategiche richieste [fino a 35 punti]
  • qualità architettonica/edilizia e aspetti funzionali [fino a 35 punti]
  • qualificazione sociale e colturale nel processo di rigenerazione dello spazio [fino a 20 punti]
  • aspetti tecnici, gestionali e manutentivi [fino a 10 punti]

Giuria

  • Enrico Terenziani, Assessore ai LLPP e Urbanistica Comune di Fontevivo (Presidente)
  • Arch. Daniele Pezzali, Presidente dell'Ordine degli Architetti di Parma
  • Ing. Eva Coisson, Ordinaria cattedra di Restauro presso l'Università degli Studi di Parma
  • membro supplente: Arch. Gianluca Mora

Premi

  • 1° classificato: 5.756,50 euro
  • 2° classificato: 2.000 euro
  • 3° classificato: 1.500 euro

Bando e documentazione
[ concorsiarchibo.eu ]