Un corridoio verde a nord di Putignano

concorso di progettazione - procedura aperta - due gradi

pubblicato il:

Consegna 1a fase entro il 26 gennaio 2021

Il Comune di Putignano, in collaborazione con l'Ordine degli Architetti della Città Metropolitana di Bari, ha bandito un concorso di progettazione per acquisire un progetto di elevata qualità architettonica relativo alla riqualificazione urbanistica e funzionale dell'Asse Verde a Nord del territorio comunale.

L'Amministrazione comunale con il concorso intende cogliere suggerimenti di strategie di intervento in grado di promuovere connessioni, accessibilità e fruibilità dell'Asse Verde a nord del paese e dare una nuova identità e riconoscibilità ad alcune zone a verde, parchi e percorsi pedonali presenti lungo questo asse, al fine di comprendere e soddisfare le necessità dei cittadini, dei gruppi sociali e delle collettività in materia di assetto dello spazio, di migliorare la qualità e la bellezza degli insediamenti urbani, salvaguardando il paesaggio.

Il costo stimato per la realizzazione dell'opera è pari a circa 1,4 milioni di euro al netto di I.V.A.

Il concorso, a procedura aperta e in forma anonima, è articolato in due gradi di progettazione:

  • nella prima fase si chiede di analizzare l'assetto urbanistico esistente per verificare la compatibilità con la strumentazione urbanistica vigente, in maniera da sviluppare un Documento di Programmazione in funzione dell'idea progettuale.
  • nella seconda fase si dovrà presentare soluzioni che configurino, in una progettazione organica l'asse verde e i collegamenti con esso e i poli individuati, per garantire interazione e integrazione verso un'unità formale. I cinque gruppi selezionati dovranno espletare una progettazione pari ad un progetto di fattibilità tecnica ed economico.

Giuria primo grado

  • Ing. Vito Antonio DELFINE, con funzioni di Presidente;
  • Arch. Antonio ESPOSITO
  • Ing. Antonio LEONE
  • Arch. Pierluca LESTINGI
  • Arch. Massimo ALVISI

 

 

Criteri di valutazione per il 1° grado

  • Originalità, innovazione e qualità architettonica della proposta progettuale - fino a 40 punti;
  • Rispondenza della proposta agli obiettivi e finalità espresse nel DPP - fino a 25 punti;
  • Inserimento della proposta nel contesto di riferimento ed integrazione con l'esistente - fino a 25 punti;
  • Livello di definizione delle varie fasi realizzative, flessibilità nella realizzazione, soluzioni tecnologiche, funzionali e di sostenibilità - fino a 15 punti.

Premi

- per il 1° classificato: 18.000 euro;
- Rimborso per il 2°, 3°, 4° e 5° classificato: 4.000 euro ciascuno

Avranno diritto al premio solo i concorrenti che conseguiranno al secondo grado del concorso un punteggio non inferiore a 40/100.

Bando e ulteriore documentazione
[ concorsiawn.it/asse-verde-putignano/ ]