Sassari, un parcheggio con piazza in via XXV Aprile

concorso di progettazione - procedura aperta - due gradi

pubblicato il:

Consegna 1a fase entro il 16 marzo 2022

Nell'ambito delle azioni portate avanti per dotare la città di un nuovo centro Intermodale, il Comune di Sassari chiama di nuovo a raccolta architetti e ingegneri invitati a offrire il loro contributo professionale, questa volta con l'obiettivo restituire alla città uno spazio ormai da anni in stato di degrado e totale abbandono.

Stiamo parlando di un'area in prossimità del centro storico di circa 8.960 mq, il cui recupero è finalizzato alla  realizzazione di un ampio parcheggio, a disposizione anche degli utenti del confinante quartiere così da allentare la pressione delle auto sulle anguste strade interne, e di una piazza - nodo di collegamento con la retrostante parte bassa, da considerare come futuro centro di aggregazione a disposizione del quartiere e della città come luogo per manifestazioni, spazi espositivi ed eventi.

La proposta progettuale si dovrà caratterizzare nel più ampio concetto della "rigenerazione urbana" in una nuova cultura della sostenibilità ambientale e di massima manutenibilità, durabilità dei materiali e dei componenti con l'obiettivo di garantire il massimo livello di sicurezza e funzionalità dell'opera. Elemento qualificante la previsione di messa a dimora e la soluzione distributiva di eventuali essenze arboree.

Il finanziamento complessivo per la realizzazione dell'intervento è di 6.700.000 euro di cui per lavori 4.400.000 euro comprensivo degli oneri della sicurezza.

Per il concorso è stata adottata una procedura aperta e in forma anonima, articolata in due gradi di progettazione.

Nella prima fase è richiesta l'elaborazione di una proposta ideativa che permetta alla Commissione Giudicatrice di scegliere, le migliori 5 proposte sulla base di:

  • rispondenza agli obiettivi, qualità architettonica e inserimento dell'infrastruttura all'interno dell'ambiente e del paesaggio circostante | fino a  30 punti
  • riorganizzazione funzionale complessiva e della viabilità di raccordo con il centro storico e le aree limitrofe | fino a 25 punti
  • definizione delle varie fasi realizzative, flessibilità nella realizzazione, soluzioni tecnologiche e funzionali, aspetti innovativi, di sostenibilità e ottimizzazione della gestione delle fasi realizzative | fino a 15 punti
  • durabilità delle soluzioni proposte, facilità ed economicità di manutenzione | fino a  15 punti
  • costo di costruzione globale della proposta in relazione all'importo previsto ed ai costi di manutenzione e gestione lungo il ciclo di vita dell'opera | fino a 15 punti

Premi

  • 1° classificato: € 60.600,00 (60%) di cui il 50% (€ 30.300,00) al momento della pubblicazione della graduatoria ed il restante 50% con la consegna degli ulteriori elaborati necessari al completamento del progetto di fattibilità tecnica ed economica.
  • 2° - 5° classificato: 10.100 euro

Bando e documentazione
[ concorsiawn.it ]