Botticino Classico® Coffee Table Challenge | Un tavolino da caffè in marmo italiano

concorso di design per architetti, designer e studenti

pubblicato il:

Consegna entro il 15 aprile 2022

Marmi e Graniti d'Italia Srl, nota realtà dell'industria lapidea italiana, promuove  la prima edizione di un concorso internazionale di design finalizzato all'individuazione di nuovi concept innovativi per un tavolino, da salotto, da caffè o da ufficio (per appoggiare libri, giornali, tazza di tè, occhiali) in cui sia predominante l'uso del marmo Botticino Classico®.

Il concorso nasce per incoraggiare all'utilizzo del marmo, si dovranno valorizzare, attraverso l'oggetto, le proprietà tecniche ed estetiche e le potenzialità espressive del Botticino Classico®, con particolare attenzione alle eventuali innovazioni tecnologiche anche relative al possibile ciclo produttivo della Proposta e della strategia per minimizzare l'impatto sull'ambiente.

I partecipanti potranno abbinare al marmo Botticino Classico anche altri materiali come metallo e legno, tenendo sempre conto dei requisiti funzionali e dell'attenzione ai criteri ambientali e di progettazione sostenibile.

Le soluzioni originali e inedite dovranno veicolare l'identità di MGI e valorizzare l'impiego di tecnologie produttive e processi di lavorazione e nobilitazione tipici del marmo lavorato in massello.

Il concorso ha il patrocinio del Consorzio Produttori Marmo Botticino Classico  e della Rete Pietra Naturale Autentica.

Modalità di partecipazione

Il concorso è aperta ad architetti, designer e studenti iscritti a corsi di laurea triennali e magistrali. La partecipazione è gratuita. È possibile partecipare singolarmente o in gruppo.

Gli interessati, entro il 15 aprile, dovranno caricare sull'apposita piattaforma una breve relazione descrittiva (max. 3000 caratteri spazi inclusi), gli elaborati grafici e una immagine di anteprima della proposta.

È ammessa la consegna di un solo progetto.

Elaborati richiesti

  • breve relazione descrittiva
  • 3 tavole A3 orizzontale: visione d'insieme, disegni tecnici: rendering, foto del modello.
  • immagine significativa che riassuma le caratteristiche salienti della Proposta (sarà la prima immagine visionata dai giudici per identificare il progetto)

Giuria

  • Prof. Carlo Terpolilli (Scuola di Architettura dell'Università degli Studi di Firenze)
  • Arch. Vincenzo Latina (professionista)
  • Dott. Paolo Agonigi (amministratore delegato Azienda MGI)

Criteri di valutazione

Le proposte ricevute saranno valutate secondo i criteri di bellezza • funzionalità • unicità ed originalità • efficacia e sintesi comunicativa del design • integrazione con il marmo • potenza del progetto • innovazione tecnologica • attenzione ecologica

Premi

Il montepremi complessivo è di 8.000 euro, suddiviso in:

  • 1° classificato: 4.000 euro
  • 2° classificato: 3.000 euro
  • 3° classificato: 1.000 euro

I vincitori saranno resi noti entro il 20 maggio.

Bando

+ informazioni
[ marmiegraniti.it ]