The Cuban Square, nuova vita per Plaza de la Revolución a Cuba

concorso di idee by TerraViva Competitions

pubblicato il:

Iscrizioni early entro il 9 settembre 2022 | Consegna entro il 18 novembre 2022

Voliamo nel Centro America, precisamente a Cuba, per la nuova sfida progettuale lanciata da TerraViva Competitions.

L'ambito di intervento è la Plaza de la Revolución, situata nel quartiere Vedado, verso il lato ovest dell'Avana vecchia. Si tratta di una delle piazze pubbliche più grandi del mondo per un totale di circa 72.000 mq, ma soprattutto nota per la sua rilevanza storica, che la vide palcoscenico di alcuni dei principali eventi della Rivoluzione Cubana, dove si radunarono fino a un milione di persone durante le riunioni civiche.

La grande superficie di cemento, un tempo luogo vivo e spazio di aggregazione, non ha saputo rispondere alle nuove esigenze, restando cristallizzata nel vecchio immaginario. Con gli anni è diventata un vuoto pubblico dove i turisti, di passaggio, scattano l'iconica foto al murale di Che Guevara che fa da sfondo alla piazza per poi tornare al mare

Il concorso di idee The Cuban Square chiede, quindi, ai partecipanti di esplorare le potenzialità di Plaza de la Revolución, per elaborare progetti in grado di darle nuova vita. I concorrenti dovranno interrogarsi sulle tipologie di intervento possibili per animarla e renderla accessibile e funzionale sia per i residenti che per i turisti internazionali.

Non vi sono limiti sul programma e la tipologia di intervento; sarà però importante non dimenticare la storia e il valore culturale del luogo.

Largo alla creatività per "rivoluzionare la piazza"!

Requisiti di partecipazione

Il concorso è aperto a studenti, architetti, designer, urbanisti, ingegneri, artisti, maker, attivisti e a tutti gli interessati al mondo del design e dell'architettura. Non vi sono limiti di numero, età o nazionalità per la composizione del team.

Iscrizione e costi

  • Early Registration (dal 18 luglio al 9 settembre 2022) | 59 euro
  • Standard Registration (dal 10 settembre al 21 ottobre 2022) | 89 euro
  • Late Registration (dal 22 ottobre al 18 novembre 2022) | 119 euro

Criteri di valutazione

  • Originalità del concept
  • Rigenerazione creativa del contesto
  • Impatto sociale della proposta
  • Sensibilità nell'utilizzo dei materiali
  • Attivazione dello spazio pubblico
  • Rappresentazione grafica

Giuria

  • ANDREA BRANZI
  • PETER NOEVER | No/Ever Design Studio
  • PALOMA HERRERO E. | Stefano Boeri Architetti
  • YU TING | Wutobia Lab
  • IRUMA RODRÍGUEZ HERNÁNDEZ | City of Amsterdam
  • FRANCESCA PORRO | Inside Outside
  • TERESA PONTINI | Technische Universitat
  • ADRIAN LABAUT | Alabauth

Premi

  • 1° classificato: 2.500 euro
  • 2° classificato: 1.500 euro
  • 3° classificato: 1.000 euro
  • 4 menzioni d'oro
  • 10 menzioni d'onore
  • 30 finalisti

Bando e documentazione
[ terravivacompetitions.com ]